Notizie Risultati Live
Calciomercato

Icardi alla Roma, l'Inter si tutela: penale in caso di cessione alla Juventus

11:59 CEST 15/08/19
Mauro Icardi Inter
L'Inter è pronta a tutelarsi in caso di cessione di Icardi alla Roma: Marotta studia una clausola con una penale anti-Juventus.

Una stagione di transizione alla Roma e poi una nuova vita alla Juventus. È una delle tante idee nella testa di Mauro Icardi, pronto a lasciare l'Inter soltanto per dare inizio a una nuova carriera in bianconero.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Difficile che ciò possa accadere già questa estate, vista la difficoltà che la Vecchia Signora sta trovando nel liberare spazio in attacco per l'argentino. Le mancate cessioni al momento hanno costretto la Juventus a non affondare ancora il colpo, con la Roma che potrebbe così inserirsi e dare una mano sia a se stessa che ai bianconeri.

Un possibile scenario potrebbe infatti essere quello che vedrebbe Icardi passare alla Roma in cambio di Edin Dzeko (più soldi). Un affare che accontenterebbe finalmente sia Antonio Conte che Paulo Fonseca, pronti a ripartire entrambi da un nuovo centravanti.

L'avventura di Icardi alla Roma potrebbe però durare soltanto un anno, con Fabio Paratici che la prossima estate potrebbe infatti sfruttare gli ottimi rapporti con il collega giallorosso Gianluca Petrachi per portare l'argentino a Torino.

Uno scenario che, stando al 'Corriere della Sera', Giuseppe Marotta è pronto a scongiurare. Il dirigente nerazzurro vorrebbe infatti inserire nell'eventuale contratto con i giallorossi una postilla che prevede una penale in caso di cessione di Icardi dalla Roma alla Juventus.

L'ex bianconero non vuole infatti regalare l'attaccante alla sua ex squadra.