Notizie Risultati Live
Calciomercato

Icardi al PSG, è ufficiale: lascia l'Inter in prestito con diritto di riscatto

23:02 CEST 02/09/19
icardi psg GFX
Mauro Icardi è ufficialmente un nuovo giocatore del PSG. Il centravanti argentino lascia l'Inter in prestito con diritto di riscatto.

La telenovela che vede protagonista Mauro Icardi è giunta, per ora, a un capitolo conclusivo. L'argentino è diventato ufficialmente un giocatore del PSG, lasciando l'Inter dopo mesi molto travagliati.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L'attaccante lascia l'Inter in prestito con diritto di riscatto, fissato a circa 70 milioni di euro. Prima della partenza Icardi ha prolungato il suo contratto con i nerazzurri fino al 2022.

"FC Internazionale Milano comunica la cessione di Mauro Icardi al Paris Saint-Germain. L'attaccante argentino si trasferisce al club francese a titolo temporaneo annuale con diritto di trasformazione della cessione in definitiva. Contestualmente il giocatore ha raggiunto un accordo con FC Internazionale Milano per il prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2022". 

Il giocatore è volato nella capitale francese in mattinata per sottoporsi alle visite mediche e per firmare il contratto con il suo nuovo club.

La rottura avvenuta a febbraio con la società Inter, quando gli è stata tolta la fascia di capitano, non è stata più sanata. E in estate l'esclusione dal progetto tecnico ha fatto il resto.

Icardi è stato accostato anche a Juventus e Napoli, ma alla fine ha scelto il PSG. Dopo 219 presenze e 124 goal a San Siro da protagonista, il futuro dell'attaccante classe 1993 è in Francia. L'estate travagliata, compresa la causa intentata verso l'Inter, è alle spalle.

Al PSG Icardi ora indosserà la maglia numero 18, come svelato dallo stesso attaccante attraverso una foto pubblicata sul proprio profilo Instagram, accompangata dalla scritta "Fiero di essere parigino".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Fier d’etre Parisien 🔴🔵 @psg . . #allezparis

Un post condiviso da Μαυʀɸ Iϲαʀδι - MI9 (@mauroicardi) in data: 2 Set 2019 alle ore 2:08 PDT