Notizie Livescore
Calciomercato

Ibrahimovic rinnova col Milan: annuncio in serata

16:15 CEST 22/04/21
Zlatan Ibrahimovic - Napoli Milan - Serie A 2020/21
Zlatan Ibrahimovic continuerà in rossonero, sei milioni più bonus nel 2021/2022. L'attaccante svedese resterà in rossonero per un'altra stagione.

Zlatan Ibrahimovic e il Milan, avanti ancora insieme. Per un altro anno, almeno. L'attaccante svedese resta in rossonero per un'altra stagione, anche per l'annata di Serie A (e probabilmente Champions League) 2021/2022: a breve l'ufficialità

Firmato l'accordo, dopo una stagione che il classe 1981 sta vivendo da protagonista. Nonostante il prossimo 3 ottobre saranno 40 anni. Tre anni e mezzo dei quali trascorsi in rossonero. Diventeranno 4 e mezzo, prolungando la sua esperienza in rossonero.

17 goal in 25 partite in stagione per l'ex Los Angeles Galaxy, un ruolo da leader, da trascinatore in allenamento. Dal suo ritorno, il Milan è cambiato. La sua seconda parentesi rossonera non è ancora finita. Almeno fino al 2022, Pioli conterà ancora su Ibrahimovic.

Il contratto di Ibrahimovic per la stagione 2021/2022 dovrebbe essere di sei milioni più bonus, in attesa di capire se sarà l'ultimo della sua era da calciatore. Una vita da fuoriclasse iniziata nella natia Svezia e sviluppatasi tra Olanda, Inghilterra, Spagna, Stati Uniti e sopratutto Italia.

Tra coronavirus, infortuni e squalifiche, Ibrahimovic ha saltato metà stagione 2020/2021, ma è stato comunque sempre sulla bocca di tutti in qualità di uomo più rappresentativo, persino protagonista a Sanremo. 84 le reti in 130 gare con il Milan tra la prima esperienza, con Scudetto sotto Max Allegri, e la seconda, attuale era.

Durante gli ultimi mesi, Ibrahimovic aveva spesso evidenziato di essere aperto alla possibilità di continuare la sua carriera con il Milan: detto fatto, solamente l'annuncio e la nota del 39enne e del club meneghino separano i tifosi rossoneri da poter assistere alle sue giocate anche in futuro.