Notizie Risultati
Calciomercato

Ibrahimovic al Milan, rossoneri in attesa: decisione entro metà dicembre

07:27 CET 05/12/19
2019-12-05 Ibrahimovic Zlatan
Il Milan e Ibrahimovic sono pronti a incontrarsi nuovamente: entro metà dicembre è attesa la risposta definitiva. Contratto da 6 o 18 mesi a 6M netti.

Il countdown per ritrovare Zlatan Ibrahimovic in Italia è iniziato. Lo svedese ha dato altri indizi sul suo futuro, ha affermato di voler giocare in una squadra che deve rinnovare la sua storia. Tutti gli indizi portano soprattutto al Milan, la squadra favorita da diversi giorni.

Segui la Serie A TIM con 3 gare ogni giornata in diretta streaming su DAZN

Secondo quanto riportato dalla 'Gazzetta dello Sport', i rossoneri dovranno comunque pazientare ancora una decina di giorni prima di avere una risposta. Paolo Maldini e Zvonimir Boban hanno fatto la loro parte e ora attendono l'ultimo sì dello svedese, che dovrebbe arrivare a metà dicembre.

Il contratto sembra poter essere inizialmente di 6 mesi, ma potrebbe diventare anche di un anno e mezzo. Probabilmente si deciderà in estate, anche a seconda di come starà il neo 38enne Ibrahimovic, che al Milan punta a guadagnare 6 milioni netti in un anno e mezzo.

Rimangono sempre più sullo sfondo Bologna e Napoli, più indietro rispetto ai rossoneri. Quelli 'profetizzati' dal commissioner della MLS ancora prima che Zlatan lasciasse ufficialmente i Galaxy, quelli che ora Ibra sembra suggerire con le sue parole, in cui si potrebbe leggere un velato riferimento a Milano e a come si era trovata la sua famiglia.

"Non si tratta solo di scegliere una squadra, ci sono altri fattori che devono quadrare. Anche negli interessi della mia famiglia. Ci vediamo presto in Italia".

Il Milan in particolare spera di vederlo ancora prima di tutti. Per legarsi di nuovo a lui, come già successo dal 2010 al 2012.