Ibrahimovic is back: "I leoni non recuperano come gli umani"

Commenti()
Getty Images
Ibrahimovic brucia le tappe e già si allena con il pallone, immortalandosi in un video che lo ritrae mentre affronta una sessione di palleggi.

Sono passati 40 giorni dalla maledetta notte contro l'Anderlecht in cui si è rotto il crociato anteriore e posteriore del ginocchio sinistro. Un infortuni che avrebbe messo ko qualsiasi giocatore. A maggior ragione se piuttosto grandicello di età. Ma non lui. Non Zlatan Ibrahimovic.

Il poderoso attaccante svedese, che tramite il suo procuratore Mino Raiola ha fatto presente la sua intenzione di continuare a giocare nel Manchester United, non si è perso d'animo come al suo solito, mettendosi subito al lavoro per ritornare quanto prima in campo.

Ed i risultati già si vedono. E che risultati. Ibrahimovic non solo non utilizza più le stampelle, ma ha ripreso ad allenarsi con una certa vigorosità, come si evince chiaramente dal video pubblicato sul proprio profilo 'Instagram'.

L'articolo prosegue qui sotto
 

The touch will never disappear. Lions dont recover like humans. @azsportswear #itsnotaboutthegear

Un post condiviso da IAmZlatan (@iamzlatanibrahimovic) in data:

Immancabile la frase di accompagnamento: "Il tocco non scomparirà mai. I leoni non recuperano come gli esseri umani". C'è da scommettere che Ibra brucerà le tappe e che ce lo ritroveremo presto a fare nuovamente magie sui rettangoli di gioco.

Chiudi