Notizie Risultati
Serie A

Fluminense, Oswaldo esonerato dopo la lite con Ganso: insulti durante l'ultima partita

14:57 CEST 28/09/19
Ganso Fluminense 2019
Lite a bordocampo tra il tecnico del Fluminense Oswaldo de Oliveira e Ganso: il club decide di esonerare l'allenatore, anche per scarsi risultati.

Vero e proprio caos in casa Fluminense. Il club brasiliano ha infatti deciso di esonerare l'allenatore Oswaldo de Oliveira dopo il pareggio per 1-1 contro il Santos nell'ultimo turno di campionato e che non ha permesso al club di avanzare dal sedicesimo posto in classifica. Una scelta comunicata in una nota ufficiale.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

"Il Fluminense FC ha esonerato l'allenatore Oswaldo de Oliveira. L'assistente allenatore Marcão guiderà la squadra nella partita contro il Grêmio, domenica (29/09), al Maracanã, insieme al coordinatore tecnico U-20 Ailton Ferraz". 

Un esonero che ha fatto discutere però per le tempistiche con le quali è arrivato, ovvero il giorno dopo l'acceso diverbio avvenuto proprio tra l'allenatore e Paulo Henrique Ganso, una delle stelle del Fluminense.

Sostituito nel corso della ripresa proprio nel match contro il Santos, il numero dieci brasiliano ha iniziato a litigare con Oswaldo a bordo campo. Tra i due solo volate parole grosse, con lo staff del Fluminense che è dovuto intervenire prima che la situazione degenerasse.

Per questo motivo in Brasile è stato accolto con un certo scalpore l'esonero di Oswaldo, nonostante la scelta del club sia supportata dai risultati ottenuti nel recente passato. In fondo alla classifica in campionato, il Fluminense è infatti alla ricerca di una scossa che possa permettere al club un finale di stagione più tranquillo.