Finale Mondiali, niente da fare per Rocchi: dirigerà Pitana

Commenti()
Sarà l’argentino Nestor Pitana a dirigere Francia-Croazia. Niente da fare per Gianluca Rocchi, uno dei favoriti della vigilia.

Non sarà Gianluca Rocchi a dirigere la finale di Russia 2018. All’arbitro italiano, considerato fino a poche ore fa uno dei grandi favoriti per la direzione del match che domenica vedrà protagoniste Francia e Croazia, è stato infatti preferito Nestor Pitana.

Un nuovo modo di vedere la Serie A e la Serie B: scopri l'offerta!

Ad annunciarlo è stata la FIFA che ha quindi scelto una terna tutta argentina per l’atto finale del Campionato del Mondo. I due guardalinee saranno Hernan Maidana e Juan Belatti, mentre per il ruolo di quarto uomo è stato scelto l’olandese Bjorn Kuipers.

Pitana, classe 1975, è arbitro internazionale dal 2010. Nel corso della sua carriera ha diretto partite (4, compreso il quarto di finale che ha visto protagoniste Francia e Germania) anche ai Mondiali del 2014, alle Olimpiadi del 2016 e alla Confederations Cup del 2017.

A Russia 2018 ha già diretto un match della Croazia (ottavi di finale contro la Danimarca) ed uno della Francia (quarti di finale contro L’Uruguay) oltre che il match d’apertura.

Per la finale per il terzo posto Belgio-Inghilterra in programma sabato, è stato invece designato un altro tra i papabili per la finalissima: l’iraniano Alireza Faghani. Con lui ci saranno i guardalinee Reza Sokhandan e Moha Mansouri, mentre il quarto uomo sarà il senegalese Melang Diedhiou.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Prossimo articolo:
Ligue 1, risultati e classifica 18ª giornata - PSG scatenato, Monaco ko, vince il Lione
Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Vincono Real, Atletico e Barcellona
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Chiudi