Notizie Risultati Live
eSports

FIFA 19, Ozil fonda la sua squadra: lanciato il Team Ozil M10

17:14 CEST 24/10/18
Mesut Ozil Arsenal Leicester Premier League 221018
Mesut Ozil ha ufficialmente creato il Team Ozil M10. Nella sua squadra già stelle del mondo di FIFA, ha importanti ambizioni.

Quella degli eSports sta diventando una realtà sempre più importante. Nel corso degli ultimi anni, non solo sono stati prodotti giochi sempre più realistici che hanno portato alla creazione di veri e propri tornei internazionali, ma sono stati molti i grandi campioni delle varie discipline sportive che si sono avvicinati a questo nuovo universo.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Tra i giochi di maggior successo a livello mondiale c’è certamente FIFA 19 e il fuoriclasse dell’Arsenal, Mesut Ozil, ha deciso di fondare una sua squadra composta da campioni pronti a lottare per traguardi importanti.

Dopo essere stato ambasciatore della FIFA eWorld Cup ad inizio anno, Ozil ha deciso di spingersi oltre creando il Team Ozil M10. Il fantasista tedesco è il secondo calciatore della Premier League a cimentarsi con questa avventura, visto che a precederlo negli scorsi mesi è stato Christian Fuchs del Leicester City con la sua No Fuchs Given.

A creare materialmente il Team Ozil M10 è stata la eSportsReputaions, un’agenzia sportiva tedesca che ha iniziato a selezionare i primi talenti da inserire in squadra.

Come riportato da Sport Bild, Ozil ha intenzione di formare un gruppo di giocatori provenienti da tutti i continenti e di averne uno dall’Europa, uno dall’Asia, uno dall’Africa e due rispettivamente per Nord America e Sud America.

Il primo grande colpo messo a segno di Mesut Ozil porta il nome di Fatih 'Ustun' Ustun. Il diciannovenne turco è considerato una vera e propria superstar degli eGames, essendo reduce dal trionfo nella FIFA eClub World Cup con la sua ex squadra del Brondby.

Il Team Ozil M10 si è poi garantito il brasiliano Pedro 'PResende97' Resende (che si è recentemente piazzato nella top eight della eWorld Cup) ed il sedicenne americano Josh 'Squirrel' Banh (che pur essendosi qualificato per la Coppa del Mondo, non ha potuto parteciparvi per motivi di età).

La stella dell’Arsenal fa quindi sul serio e la eSportsReputation ha già dichiarato come quello del tedesco debba essere considerato un impegno a lungo termine: “Non vuole solo assicurarsi grandi stelle, ma anche giovani talenti in prospettiva futura”.

Tra i nuovi possibili obiettivi del Team Ozil M10, il campione del mondo (con il quale ci sono già stati incontri a Londra) Mossad 'MSDossary' Aldossary, anche se non sarà facile strapparlo alla concorrenza.