E' stato ritrovato il microfono lanciato da Ronaldo nel lago

Cristiano Ronaldo, qualche settimana fa, aveva lanciato il microfono di un giornalista troppo insistente nel lago. Oggi è stato ritrovato.

Ricorderete sicuramente l'episodio che ha coinvolto Cristiano Ronaldo qualche giorno fa, prima della partita tra il Portogallo e l'Ungheria. Non era un momento semplice per l'asso del Real Madrid, ancora a secco di goal al'Europeo, ed un giornalista insistente voleva intervistarlo mentre la squadra stava passeggiando sul bordo di un lago.

Cristiano Ronaldo non ci ha pensato due volte: ha preso il microfono del giornalista e lo ha buttato nel lago. Poi con l'Ungheria il campione portoghese ha scacciato via le critiche con una doppietta. Il gesto però aveva fatto discutere parecchio. E oggi arriva una curiosa novità.

La tv portoghese CMTV ha mandato due uomini, Paulo Martins and Antonio Bessone Basto, ad immergersi nel lago per recuperare il microfono lanciato da Ronaldo, e così è stato. CMTV ha anche annunciato che il microfono sarà messo all'asta ed i proventi andranno in beneficienza per i bambini disabili di Funchal, paese dove Cristiano Ronaldo  è nato.

Chiudi