E' in sovrappeso: Mathias Pogba scartato dall'Uerdingen

Commenti()
Getty
Finisce ancora prima di iniziare l’avventura di Mathias Pogba all’Uerdingen. Il fratello del più famoso Paul è stato scartato perchè fuori forma.

Sembrava fosse finalmente riuscito a trovare una squadra a distanza di un anno dalla sua esperienza allo Sparta Rotterdam, a quanto pare però per Mathias Pogba la ricerca non è ancora finita ed anzi ripartirà da un ‘taglio’ che certamente non lo favorirà.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L'articolo prosegue qui sotto

Il fratello del campione del mondo e stella del Manchester United Paul e gemello del difensore ex Saint-Etienne Florentin, ha infatti visto chiudersi ancor prima di iniziare la sua avventura all'Uerdingen, compagine che milita nella terza divisione tedesca.

A svelarlo è stato il tecnico della squadra Stefan Kramer che, parlando alla Bild, ha spiegato: “E’ arrivato e se n’è andato. Mathias non è in forma e non poteva aiutare la squadra”. Il meno dotato dei fratelli Pogba, si è presentato all’appuntamento con la nuova avventura in Germania in sovrappeso e nemmeno il suo cognome l’ha aiutato a guadagnarsi un’ulteriore chance.

Cresciuto nel Celta Vigo, Mathias Pogba nel corso della sua carriera ha vestito le maglie di Quimper, Wrexham e Crewe Alexandra, prima di una breve e non fortunata parentesi in Italia al Pescara (in Serie B). Dopo l’esperienza con la compagine abruzzese, ha giocato con Crawley Town, Partick Thistle e Sparta Rotterdam.

Chiudi