Der Spiegel - Alaba al Real Madrid costerà 126 milioni totali

Ultimo aggiornamento
Getty

Parametro zero, sì, ma solo per definizione: David Alaba al Real Madrid, in realtà, potrebbe essere costato tantissimo. In un momento storico in cui tutti i club fanno, letteralmente, "i conti" con la crisi economica dovuta alla situazione pandemica, i Blancos hanno formalizzato il passaggio del giocatore austriaco aprendo un dibattito intenso sul tema.

Secondo 'Der Spiegel', la società spagnola, al termine dei 5 anni previsti dal contratto, dovesse essere rispettato quest'ultimo avrà sborsato 126,5 milioni di euro totali: cifre fuori portata per molte squadre che, come detto, in questo periodo stanno attentamente valutando le mosse di mercato.

L'austriaco è sì, come detto, arrivato a parametro zero dopo essere andato a scadenza con il Bayern Monaco, ma il suo ingaggio prevede una somma totale di 19,47 milioni di euro lordi (12 milioni di euro netti circa) per 5 anni.

Sempre secondo quanto riportato da 'Der Spiegel', da capogiro sono le cifre delle commissioni: 17,7 milioni sono andati al giocatore al momento della firma, 5,2 milioni all'intermediario, Pini Zahavi, e 6,3 al padre di Alaba, che ne è agente.

Insomma, numeri altissimi e fuori portata per molti: la nuova avventura di David Alaba, 29 anni compiuti a giugno, è appena iniziata, così come il dibattito sul suo trasferimento.