Notizie Risultati Live
Super Coppa

Chiellini richiama la Juventus: "Ci serva da insegnamento"

22:34 CET 23/12/16
Giorgio Chiellini Juventus Milan
Quello segnato al Milan è il secondo goal realizzato in Supercoppa Italiana da Chiellini: il difensore della Juventus andò già in rete tre anni fa contro la Lazio.

La rete di Giorgio Chiellini era pronosticabile questo pomeriggio contro il Milan? Perchè no. Il difensore della Juventus ormai è una presenza fissa in area di rigore avversaria e la sua propensione al goal ormai non è una novità. Anche in Supercoppa Italiana.

Juve, Alex Sandro va ko

Il numero 3, infatti, aveva già timbrato il cartellino nell'agosto del 2013, quando i bianconeri erano riusciti ad imporsi con un netto 4-0 contro la Lazio allo stadio Olimpico di Roma. In quella circostanza il giocatore si rese autore del secondo goal della partita nel secondo tempo.

Con quello di questa sera Chiellini ha realizzato il suo secondo sigillo in tre partite disputate in questa competizione. Un ruolino da vero bomber quello di Chiellini, che viaggia ad una mediagol invidiabile. A maggior ragione per il ruolo che ricopre.

Tuttavia questa volta il suo sigillo si è rivelato inefficace ed il difensore non può che masticare amaro: "Dispiace, siamo di nuovo qui a Doha a commentare una sconfitta ai rigori. Eppure abbiamo anche disputato una discreta partita. Molto bene all’inizio, abbiamo tenuto il Milan nella sua metà campo, poi ci siamo abbassati".

"Resta il rammarico, è vero, ma non facciamo drammi - ha tranquillizzato Chiellini - Quello che è accaduto ci serva da insegnamento, perché nei prossimi mesi, come è accaduto due anni fa, dobbiamo fare una grande cavalcata. Eravamo qua per vincere, vorrà dire che trascorreremo le Feste con un retrogusto amaro, ma facciamo i complimenti ai nostri avversari".

Infine il giocatore ci tiene a sottolineare come la sconfitta non rappresenti un campanello d'allarme: "Stiamo crescendo molto nell’ultimo mese lo abbiamo dimostrato. Siamo una squadra al top in Italia e anche in Europa, continuiamo a dimostrarlo senza perdere la voglia di allenarci e migliorarci, che poi è la chiave della grande crescita di questo gruppo".

Per il difensore si tratta della terza rete stagionale, dopo la doppietta realizzata nel match interno contro la Sampdoria. Chiellini si avvicina così al record di goal stagionali che risale alle stagioni 2008-09 e 2009-10, quando sempre con la maglia della Juventus esultò per 5 volte (in entrambe le circostanze 4 goal in campionato ed uno in Champions League).

Richiedi la carta prepagata Enjoy Juventus: in palio una trasferta europea con la squadra e tanti altri premi.