Notizie Risultati Live
Calciomercato

Calciomercato Milan, Kessié out con la Juventus: possibile addio a gennaio?

09:45 CET 10/11/19
Franck Kessie AC Milan 2019-20
Franck Kessié non è stato convocato per Juventus-Milan per scelta tecnica: non è da escludere una sua possibile cessione a gennaio.

E’ una partita importantissima quella che attende il Milan. La compagine rossonera infatti, sfiderà a Torino la Juventus in un match che mette in palio la possibilità di dare un senso ad un inizio di stagione quanto mai complicato e soprattutto di provare ad invertire una rotta che rischia di condurre ad un’annata priva di obiettivi.

Segui 3 partite della Serie A TIM a giornata in diretta streaming su DAZN

Il Milan quindi si gioca molto, ma lo farà senza di quello che nelle prima fase del torneo è stato uno dei perni inamovibili del centrocampo: Franck Kessié. Stefano Pioli ha infatti deciso di non convocare per scelta tecnica il giocatore ivoriano e alla base della sua scelta ci sarebbe una settimana non andata secondo i programmi.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, al tecnico rossonero non è piaciuto l’atteggiamento tenuto dall’ex Atalanta in allenamento. Dopo averlo lasciato in panchina per 90’ contro la Lazio, Pioli si sarebbe aspettato una reazione che non c’è stata ed anzi, Kessié non solo è parso svogliato e nervoso nel corso di diverse sedute, ma si sarebbe anche presentato in ritardo in un paio di occasioni.

Quello tra l’allenatore ed il centrocampista potrebbe essere un rapporto che si è deteriorato dopo appena un mese di convivenza e per questo non è escluso che Kessié a gennaio possa essere inserito nella lista dei cedibili.

Il Milan ha necessità di fare cassa e dall’eventuale vendita del mediano ivoriano potrebbe ricavare una cifra importante che potrebbe oscillare tra i 30 ed i 35 milioni di euro.

In attesa di vedere cosa accadrà, Pioli decide di rinunciare ad un elemento importante e sul campo della Juventus la linea di mediana potrebbe quindi essere composta da Paquetà, Bennacer e Krunic.