Calciomercato Milan, Isco o James Rodriguez con i soldi di Donnarumma

Commenti()
Isco Alarcon James Rodriguez Getafe Real Madrid 160416
Getty
Gianluigi Donnarumma potrebbe finire al PSG: con i soldi della sua cessione il Milan vorrebbe regalarsi un trequartista (Isco o James Rodriguez).

Il Milan vuole regalarsi un altro colpo prima della fine del calciomercato: nel mirino dei rossoneri è finito un trequartista, ruolo cardine nel 4-3-1-2 che Giampaolo ha in mente per la sua creatura.

Segui la Serie A in diretta streaming su DAZN

Nelle amichevoli fin qui disputate ha provato, con successo, Suso in quella posizione così delicata: lo spagnolo ha dato risposte più che positive, mostrando a tutti che è in grado di agire anche a supporto delle due punte e non solo sull'out di destra.

A Milano sperano in qualche saldo come di solito accade nella fase conclusiva della sessione estiva: il mirino è puntato in particolare a Madrid e a quei calciatori che al Real non sono più degli insostituibili, tutt'altro.

Sia Isco che James Rodriguez, come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', intrigano il Milan che pensa a uno dei due: entrambi non sono nelle grazie del tecnico Zidane, che non si dispererebbe per una loro cessione. Peraltro i 'Blancos' hanno l'obbligo di sfoltire dopo aver fatto la voce grossa con acquisti a ripetizione ed enormi spese.

L'articolo prosegue qui sotto

La presenza in società di due grandi ex campioni come Maldini e Boban è un biglietto da visita niente male, sinonimo di un progetto giovane ma spedito verso un futuro roseo e soddisfacente.

Ma per presentare un'offerta economicamente valida servirà un addio doloroso: Gianluigi Donnarumma piace da tempo al PSG che, con i soldi ricavati dall'eventuale cessione di Neymar, avrebbe maggiore liquidità per tentare l'affondo per il 20enne portiere.

E proprio il gruzzolo proveniente da questa operazione consentirebbe al Milan di avere le mani slegate e di concedersi un lusso niente male sulla trequarti. 

Chiudi