Calciomercato Juventus, idea Eriksen se partono Khedira e Matuidi

Commenti()
(C)Getty Images
Christian Eriksen al momento rappresenta una tentazione di mercato per la Juventus. Il Tottenham vuole almeno 70 milioni per il suo gioiello.

La Juventus continua a lavorare su più tavoli in ottica calciomercato e non sembra aver terminato qui i suoi colpi di scena. D'altronde manca ancora un mese alla conclusione delle trattative. L'ultima idea balzata nella testa di Paratici e Nedved risponde al nome di Christian Eriksen.

Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1 e tanto altro: segui il calcio su DAZN

Trequartista o centrocampista offensivo del Tottenham, 27 anni e un contratto in scadenza a giugno 2020. Nonostante questo, il Tottenham spara alto per il suo gioiello e, per il momento, alle squadre che si sono fatte avanti ha chiesto 70 milioni di euro.

L'articolo prosegue qui sotto

La Juventus non ha ancora avviato nessuna trattativa, ma comincia a pensare al danese qualora uscissero dalla rosa sia Sami Khedira che Blaise Matuidi. Lo riporta 'Il Corriere dello Sport'. Eriksen potrebbe essere un piano B di lusso al sogno rappresentato da Pogba, ormai destinato ad altri lidi.

Su Sami Khedira ci sono Arsenal, Wolverhampton e Fiorentina; su Matuidi invece si prospetta un ritorno in patria al PSG o al Monaco.

Quello di regalara a Sarri un altro centrocampista è un pallino della dirigenza bianconera, che però al momento è presa da altre priorità (come Lukaku). Eriksen potrebbe rappresentare una ghiotta occasione qualora gli Spurs abbassino un po' le richieste.

Chiudi