Calciomercato Juventus, Alex Sandro e il PSG d'accordo: si tratta

Commenti()
Getty
Il PSG avrebbe raggiunto un primo accordo con l'entourage di Alex Sandro: manca quello con la Juventus. Bernat e Darmian possibili sostituti.

L'acquisto faraonico di Cristiano Ronaldo ha portato grandissimo entusiasmo tra i tifosi della Juventus, impazienti di vedere all'opera il fuoriclasse lusitano: inevitabilmente però, servirà almeno una cessione eccellente per rientrare nei costi, mai quanto ora divenuti elevati.

Un nuovo modo di vedere la Serie A e la Serie B: scopri l'offerta!

Uno dei maggiori indiziati a dire addio è Alex Sandro: reduce da una stagione non proprio felice, l'esterno brasiliano resta comunque uno dei pezzi pregiati sul mercato ed è richiesto dal PSG che è pronto a lanciare l'assalto definitivo.

Come riferito da 'Tuttosport' che cita indiscrezioni provenienti dalla Francia, il club parigino avrebbe raggiunto una prima bozza di accordo con gli agenti di Alex Sandro: quattro o cinque anni di contratti a 4.5 milioni a stagione, decisamente di più rispetto ai 2.8 percepiti attualmente a Torino.

Serve dunque raggiungere l'intesa con la Juventus che valuta il brasiliano tra i 45 e i 50 milioni, quasi il doppio rispetto ai 20 più 6 di bonus spesi nel 2015 per acquistarlo dal Porto.

Nel caso Alex Sandro partisse, ci sarebbe un tentativo per due giocatori con il contratto in scadenza nel 2019: trattasi di Juan Bernat del Bayern Monaco e Matteo Darmian del Manchester United.

Secondo 'Bild' e 'Sky Sport De', il Borussia Dortmund avrebbe fatto un tentativo per Mario Mandzukic: il croato è però considerato incedibile dalla Juventus che aprirebbe a un trasferimento soltanto qualora fosse lo stesso attaccante a manifestare la volontà di cambiare aria.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Classifica Scarpa d'Oro 2018/19
Prossimo articolo:
FIFA 19 Winter Upgrades: quando arrivano e quali giocatori saranno aggiornati
Prossimo articolo:
Inter in difficoltà col Sassuolo, Spalletti: "Troppe palle perse"
Prossimo articolo:
Inter-Sassuolo, le pagelle: Handanovic super, Icardi in serata no
Chiudi