Notizie Risultati Live
Calciomercato

Bony si allena col Newport in quarta serie: il City lo pagò 35 milioni

22:48 CEST 14/08/19
Wilfried Bony, Swansea City
Svincolato, Wilfried Bony si sta allenando con il Newport County, in League Two. Solo pochi anni fa era il colpo invernale del Manchester City.

Ve lo ricordate al Manchester City? Bene: oggi la situazione di Wilfried Bony è completamente diversa. Tanto che l'attaccante originario della Costa d'Avorio, in attesa di trovare una nuova squadra, è costretto ad allenarsi... in quarta serie.

Con DAZN segui Championship, League One e League Two IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Ad accoglierlo è stato il Newport County, formazione che nella scorsa stagione ha sfiorato l'accesso dalla League Two alla League One, la terza serie inglese, perdendo la finale playoff contro il Tranmere Rovers. In FA Cup, invece, il club gallese ha sfidato proprio il City perdendo per 4-1.

Quanto a Bony, l'ivoriano è reduce da una stagione divisa in due parti: la prima allo Swansea, in Championship, e la seconda in prestito in Qatar con l'Al Arabi. Bottino complessivo tutt'altro che esaltante, nonostante una buona media goal: solo 14 presenze totali, con 6 reti.

Scaduto a fine giugno il contratto con lo Swansea, Bony è rimasto senza squadra. E, sfruttando la vicinanza geografica, ha deciso di rimanere in Galles per allenarsi con il Newport, che gli ha concesso l'opportunità di mantenersi in forma in vista di una possibile chiamata. Senza pensare, pare, a mettere sotto contratto un centravanti evidentemente fuori categoria per la League Two.

A 30 anni, Bony è dunque costretto ad affrontare uno dei periodi sportivamente più complicati della propria carriera. E pensare che nel gennaio del 2015 passava dallo Swansea al Manchester City per la bellezza di 28 milioni di sterline, all'epoca circa 35 milioni di euro. Uno degli investimenti meno fruttuosi dei Citizens.