Bologna, una buona notizia per Donadoni: "Destro ha recuperato"

Commenti()
Donadoni su Genoa-Bologna: "Abbiamo lavorato su noi stessi, sappiamo cosa fare per fare risultato. Destro è disponibile, ha recuperato".

Vietato perdere. E' questo il motto del Bologna che giocherà sul campo del Genoa, che ha da pochi giorni accolto Mandorlini come nuovo tecnico. In conferenza stampa il tecnico dei felsinei Roberto Donadoni ha presentato questa sfida così importante per il futuro della squadra ed anche per il suo personale.

Extra Time - Kristyna, quando la sorella è Schick

Dopo le ultime sconfitte la squadra deve necessariamente dare una risposta dal punto di vist mentale e caratteriale. "Sappiamo bene quello che dobbiamo fare per fare risultato, in settimana abbiamo lavorato molto su noi stessi. Sarà una partita che dovremo necessariamente giocare con grande agonismo ed intensità. Non dovremo pensare assolutamente a quello che sarà l'ambiente sugli spalti di Marassi. Conterà molto anche la nostra solidità mentale".

C'è da segnalare il recupero di Destro, che potrebbe tornare anche ad essere titolare dal 1'. "Destro sta meglio, ha mostrato la giusta propensione, motivo per il quale è disponibile. Petkovic ha fatto bene contro l'Inter. Anche se ha una condizione fisica che deve ancora migliorare è un giocatore che non si tira mai indietro. A livello generale prendiamo troppi goal dentro l'area di rigore, ci facciamo troppo spesso attrarre dalla palla e non dagli uomini".

Da collega anche Donadoni dice la propria sull'esonero di Ranieri a Leicester. "In questo mondo non c'è spazio per riconoscere i meriti delle persone. Si è avuto veramente poco tatto nei confronti di Claudio Ranieri".

 

Chiudi