Bale mette la Juventus nel mirino: "Io mi sento benissimo"

Commenti()
Gareth Bale parla a pochi giorni dalla finale di Champions League: "Vincere per la terza volta in quattro anni sarebbe incredibile".

Mancano ormai pochissimi giorni a quello che è il match certamente più atteso dell’anno. Il prossimo 3 giugno infatti, Juventus e Real Madrid si affronteranno nella finale di Champions League.

Tra le stelle più attese anche Gareth Bale che, reduce da un lungo periodo di stop, sarà pienamente a disposizione per la super sfida contro il bianconeri. L’asso gallese, parlando ai microfoni di Real Madrid Tv, ha spiegato: “Mi sento benissimo, sono pienamente recuperato. Ho lavorato molto duramente per esserci, mi sono allenato due volte al giorno per questo appuntamento”.

Bale può quindi puntare ad una maglia da titolare: “Anche se non dovessi partire dal 1’ non sarei deluso, per me non ci sarebbero problemi. La vera delusione sarebbe stata quella di non esserci in finale. Vedremo come andrà, sotto il profilo degli infortuni è stato un anno complicato. Non so se toccherà a me o a Isco, lui è un giocatore fantastico che ultimamente ha fatto benissimo, ha aiutato tanto la squadra nel finale di stagione, sono felice per lui”.

La finale di Champions si giocherà nella sua Cardiff: “Sarà una partita molto speciale perché si gioca nella città nella quale sono nato. Adesso l’ultimo passo sarebbe vincere”.

La Juventus rappresenta un avversario di spessore: “E’ molto forte in difesa ma ha allo stesso tempo anche tanto talento in rosa. Sarà molto difficile riuscire a batterla ma noi dobbiamo pensare a noi stessi. Se giocheremo al nostro livello massimo tutto sarà più semplice. Vincere la terza Champions? Venni al Real Madrid proprio per vincere la Champions League ma riuscirci per tre volte in quattro anni sarebbe incredibile”.

 

Prossimo articolo:
Cittanovese-Bari: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Barcellona-Leganés: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Bologna, Farias vicinissimo
Prossimo articolo:
Dove vedere PSG-Guingamp in tv e streaming
Prossimo articolo:
Arsenal-Chelsea: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Chiudi