Euro 2016, Bale all'Inghilterra: "Galles 1°, che vittoria morale"

Commenti()
Getty Images
Bale, leader del Galles: "E' bello essere arrivati prima dell'Inghilterra, si tratta di una soddisfazione e di una vittoria morale".

Tre goal in 3 partite, Gareth Bale è il leader indiscusso del Galles nonchè uno dei migliori giocatori di EURO 2016. In conferenza stampa l'asso del Real Madrid ha parlato del prossimo impegno agli ottavi di finale contro la Nord Irlanda.

In primis ha però voluto ancora una volta sottolineare la soddisfazione di aver finito il girone davanti all'Inghilterra: "Finire il girone davanti all'Inghilterra è stato qualcosa di bello, una vittoria dal punto di vista morale, un qualcosa per la quale vantarsi".

Adesso c'è da fare attenzione allo spirito nordirlandese: "Arrivati a questo punto del torneo non ha importanza l'avversario che ti troverai di fronte, di sicuro è meglio affrontare loro che la Turchia perchè abbiamo maggiori informazioni a disposizione. Sono però convinto che possiamo farcela. Dobbiamo concentrarci e scendere in campo per dare il massimo come facciamo sempre, in questo modo non potremo avere rimpianti".

Ed anche alla loro capacità di alzare un imponente (e difficile da superare) muro difensivo: "Quando vinci il girone di qualificazione non può essere un caso, devi per forza avere dei punti di forza. Un po' come noi puntano sul fisico e sul sacrificio. Sono più difensivi rispetto a noi, motivo per il quale sono sicuro che sarà difficile fare breccia nella loro difesa".

 

Chiudi