Babacar saluta Astori: "Un giorno giocheremo a 2 tocchi"

Commenti()
Anche Khouma Babacar ha voluto dare il suo ultimo messaggio ad Astori dopo i funerali: "Buon viaggio fratello, forse un giorno giocheremo a 2 tocchi".

Ai funerali di Davide Astori a Firenze c'era anche Khouma Babacar. L'attaccante senegalese, passato a gennaio dalla Fiorentina al Sassuolo, visibilmente commosso, ha voluto affidare a Instagram il suo ultimo saluto al suo ex capitano.

"Oggi ho assistito al tuo funerale - ha scritto la punta - e vedendo tutta quella gente che c’era la X te vuol dire che ci hai insegnato, dimostrato la persona che eri, mi mancheranno le tue battute, il tuo sorriso, la tua dolcezza".

 

Oggi ho assistito al tuo funerale e vedendo tutta quella gente che c’era la X te vuol dire che ci hai insegnato, dimostrato la persona che eri mi mancherà le tue battute , il tuo sorriso , la tua dolcezza, forse un giorno giocheremo a 2 tocchi buon viaggio fratello dal tuo amico Nigger Babesheee come piaceva a te chiamarmi @acffiorentina

Un post condiviso da El. Khouma Babacar (@el.puma30) in data:

"Forse un giorno giocheremo a 2 tocchi. - ha proseguito Babacar - Buon viaggio fratello dal tuo amico Nigger Babesheee, come a te piaceva chiamarmi".

Particolarmente toccante anche il messaggio contenuto nell'immagine a corredo del post, che ritrae Astori accanto a sua moglie: "Questa è l'ennesima dimostrazione di quanto sia imprevedibile la vita. Immaginate le ultime parole scambiate fra lui e la moglie, il 'a domani' che si sono scambiati. Quel domani che a sua moglie, sua figlia e tutta la sua famiglia ha portato la perdita di una cara persona".

Saluto di Babacar ad Astori PS ita

"Oggi si pensa a litigare - continua il messaggio - a complicarsi la vita, a dar peso ai problemi. Fatemi un favore voi che avete la donna e la famiglia vicino, oggi uscite di casa. Oggi vivete le persone che vi stanno a cuore".

"Lasciate stare i problemi, dite 'ti amo amore', 'mamma ti voglio bene', 'papà mi manchi', 'fratello come sei cresciuto'. - conclude il testo - Ogni giorno è fatto per amare. Fatelo per me, per Davide, per Francesca e soprattutto per una bimba che ha perso il papà".

Prossimo articolo:
Fiorentina-Cagliari, Srna ha già recuperato: sarà a disposizione
Prossimo articolo:
Roma, De Rossi sul futuro: "Nel calcio mi vedo solo come allenatore"
Prossimo articolo:
La Serie B su DAZN: programma e orari dell'8ª giornata
Prossimo articolo:
Pallone d'Oro, Buffon 'vota' Mbappé: "Decisivo al Mondiale, se lo merita"
Prossimo articolo:
Babbel stronca Bolt: "Non sarà un calciatore neanche tra 100 anni"
Chiudi