Notizie Risultati
UEFA Youth League

Youth League, Napoli-Liverpool 1-1: Gaetano eroe in extremis

15:50 CEST 03/10/18
Napoli fans
Il Napoli ringrazia Gaetano e tiene aperte le possibilità di un passaggio alla prossima fase di Youth League dopo il pari contro il Liverpool.

Restano vive le speranze del Napoli di Baronio nella Champions League dei giovani. Dopo aver pareggiato all'esordio contro la Stella Rossa, gli azzurrini hanno infatti ottenuto lo stesso risultato di 1-1 nel match contro il Liverpool. Goal in extremis e sorpiro di sollievo.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

3-5-1-1 per Baronio, con il ritorno tra i pali di D'Andrea, spesso chiamato da Ancelotti in prima squadra durante questo avvio stagionale. Sgarbi unica punta con Gaetano alle sue spalle, mentre dall'altra parte 3-4-3 con le giovani promesse Adekanye e Glatzel in attacco.

Gara equilibrata nella prima frazione, con il Napoli praticamente mai pericoloso e Liverpool che han pian piano gestito il match fino a trovare la rete del vantaggio. Una rete arrivata però all'improvviso, con l'uscita a vuoto di D'Andrea che ha permesso a Adekanye di sfruttare l'inserimento e portare i suoi avanti. Adekanye che ha dovuto poi lasciare il campo qualche minuto dopo per infortunio.

Solo in extra-time il Napoli ha sfiorato l'1-1 con la grande azione di Sgarbi: corsa, dribbling e contro-dribbling per il tocco al centro che ha trovato Pierini ma anche la decisa parata di un fin lì inoperoso Jaros.

Deve darsi da fare invece D'Andrea, che non riesce però a far dimenticare l'indecisione sul goal del Liverpool. Anzi, non apparendo deciso neanche sulla conclusione di Rafael da fuori area a inizio secondo tempo, sulla cui respinta Glatzel ha invece trovato la respinta del portiere azzurro.

Il Liverpool non riesce però a chiuderla e così il Napoli ci spera fino all'ultimo minuto, andando vicino al pareggio in più occasioni. Per la formazione di Baronio la sveglia suona in maniera quasi tardiva e Jaros si guadagna un'ottimo voto in pagella dicendo no agli avanti azzurrini nonchè ai suoi compagni, vedi l'autorete sfiorata da Claiton. Al 94' però non può nulla su Gaetano, servito perfettamente ancora una volta dall'imprendibile Sgrabi.

Per il Napoli ora sarà più facile poter sperare nel passaggio al prossimo turno, nonostante alla terza giornata dovrà vedersela con il PSG, tra le favorite per la vittoria finale della Youth League 2018/2019. Con una vittoria le possibilità di andare avanti si moltiplicherebbero, ma grazie al goal di Gaetano anche un pareggio potrebbe tenere aperta tale porta di gloria.