Notizie Risultati Live
Serie A

Juventus, Tacconi sicuro: "Scudetto? Basta che non vinca l'Inter"

22:04 CEST 11/09/19
Stefano Tacconi
L'ex portiere Stefano Tacconi: "La Juventus punterà sulla Champions, in campionato farà beneficenza. I nerazzurri potrebbero anche farcela".

Sangue bianconero, Stefano Tacconi non è mai banale. Specialmente quando, appunto, si parla di Juventus. Ed è così anche questa volta, con l'ex portiere trapattoniano che dà la propria opinione su più di un argomento: Fiorentina, Inter, Conte e chi più ne ha più ne metta.

Segui Inter-Udinese in diretta streaming su DAZN

Tacconi lo fa a 'Radio Bianconera', emittente radiofonica a strisce bianche e nere. Partendo dall'odiosa questione dei cori di alcuni tifosi della Fiorentina contro contro l'Heysel e Scirea, condannati dal patron viola Rocco Commisso.

"Mi sembra talmente stupido e odioso che pochi cog***ni debbano rovinare una partita. È ora di finirla, sono passati 40 anni. Se dobbiamo parlare parliamo dei 39 morti, non dobbiamo seppellirli ancora".

Parlando di calcio vero, e quindi di campionato, Tacconi mostra di non essere particolarmente attratto dalla possibilità di vincere il nono scudetto di fila. Il traguardo principale, così come per la stragrande maggioranza dei tifosi della Juventus, si chiama Champions League.

"Noi quest’anno avremo qualche problema in campionato. Secondo me quest’anno la Juve deve mollare qualcosa, altrimenti non credo che riuscirà a vincere tutto. Credo che punteranno nettamente sulla Champions League e sulla Coppa Italia. Diamo un po’ di beneficenza anche agli altri… basta che non vinca l’Inter. È normale che i tifosi della Juve preferiscano che l’Inter non vinca vista anche la presenza di Conte, ma se vinciamo la Champions ce ne freghiamo. Tanto arrivare primo, secondo, terzo o quarto cambia poco".

Infine, una battuta su Antonio Conte, che ieri sera non ha saltato assieme ai sostenitori dell'Inter al coro 'Chi non salta è bianconero'.

"Se avesse saltato avrebbe perso i capelli… I tifosi sono un po’ particolari. Conte ha la sfortuna che se vince va tutto bene, se non vince gli diranno tutti che è juventino. Ma i tifosi secondo me vanno accontentati con i risultati. L’Inter potrebbe anche farcela quest’anno, ma la Juve ha due squadre. Bisogna vedere se Sarri è capace di tenere il gruppo unito e di cercare di soddisfare un po’ tutti".