Probabili formazioni Juventus-Sampdoria: tutto su Dybala e CR7

Getty

La Juventus deve rialzare la testa e non perdere la calma, se vuole festeggiare questa sera il suo nono Scudetto consecutivo. Dopo aver perso a sorpresa contro l'Udinese il primo match point della Serie A, non può permettersi di fallire anche il secondo contro la Sampdoria, soprattutto perché l'ambiente attorno a Sarri potrebbe farsi troppo pesante.

All'Allianz Stadium arriva una Sampdoria che ormai ha raggiunto l'obiettivo della salvezza, grazie al magnifico lavoro di Claudio Ranieri. Anche se, la squadra blucerchiata, arriva dalla pesante sconfitta contro il Genoa nel Derby della Lanterna.

Nonostante la sconfitta nel match più recente contro il Genoa, nessuna squadra ha vinto più partite della Sampdoria da luglio in avanti in Serie A (cinque). Nello stesso periodo i bianconeri hanno ottenuto solo due successi. Incredibile dato se solo si guarda alla classifica...

Maurizio Sarri, per quanto riguarda la formazione, non ha grande margine di scelta. Dopo l'infortunio patito da Douglas Costa, l'attacco è praticamente già obbligato. Higuain non è ancora al meglio e partirà dalla panchina. Il tridente sarà quindi composto da Bernardeschi, Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo.

A centrocampo ballottaggio tra Pjanic e Matuidi, anche se il bosniaco sembra destinato alla terza panchina consecutiva. Conferme per Bentancur e per il 'caldo' Rabiot, che ormai non esce più dalle rotazioni di Sarri. Buffon potrebbe scalzare Szczesny tra i pali.

In difesa il ballottaggio è quello tra Cudrado e Danilo, con il primo però in vantaggio. Bonucci torna al centro della difesa in compagnia di De Ligt. Alex Sandro sulla fascia destra.

Claudio Ranieri non modifica il suo 4-4-2, che a livello di compattezza e sacrificio non ha nulla da invidiare a nessuna squadra del campionato. Bonazzolli riesce a recuperare, ma solo per la panchina inizialmente, in attacco dovrebbero esserci Ramirez a supporto di Quagliarella.

L'articolo prosegue qui sotto

A centrocampo pesano le assenze di Ekdal e Vieira, in mediana giocheranno quindi Thorsby e Bertolacci, con Jankto sulla fascia sinistra e Depaoli su quella destra. Assente Colley in difesa, spazio a Tonelli di spalla a Yoshida.

Le probabili formazioni di Juventus-Sampdoria:

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, A. Sandro; Rabiot, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, C. Ronaldo.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Depaoli, Thorsby, Bertolacci, Jankto; Ramirez, Quagliarella.