Notizie Livescore
League Cup

Manchester City-Tottenham 1-0: Laporte regala a Guardiola la League Cup

19:20 CEST 25/04/21
Aymeric Laporte Man City vs Tottenham Carabao Cup final 2020-21
Il difensore francese buca Lloris all'82' e regala a Guardiola la quarta League Cup consecutiva. Debutto amaro per Mason con gli Spurs.

Ci sono anche ottomila tifosi ad accogliere il primo successo stagionale del Manchester City. Anche quest'anno, per la quarta stagione consecutiva, è la squadra di Pep Guardiola a vincere la League Cup. Sesto trionfo negli ultimi otto anni, ottavo in assoluto: record con il Liverpool. Una specialità.

A Wembley bisogna attendere il finale per vedere il goal che decide: un colpo di testa di Aymeric Laporte che insacca il corner magistralmente battuto da De Bruyne. Battuto il Tottenham di Ryan Mason, 29enne allenatore all'esordio con gli Spurs che ha sostituito Mourinho. Debutto amaro, oltre che difficile.

Il primo tempo è un dominio della squadra di Guardiola, che si pianta stabilmente nella metà campo degli Spurs e creano pericoli a nastro dalle parti di Lloris. Soltanto le parate del portiere francese e la poca precisione sotto porta dei Citizens permettono di tenere lo 0-0 fino all'intervallo.

Neanche nel secondo tempo cambia il copione, una partita che ricorda le esercitazioni 'attacco contro difesa'. Anche se Kane e compagni provano a bussare dalle parti di Steffen, chiamato alla prima parata nella ripresa.

Quando mancano 8 minuti alla fine, poi, Laporte si fa trovare pronto. Ed è 1-0. Basta il goal del difensore per permettere a Guardiola di sollevare il suo trentesimo trofeo della carriera, il primo dell'anno. Aspettando la matematica in Premier League e continuando a tenere gli occhi fissi sulla Champions League.