Notizie Risultati
Coppa Italia

Juventus-Atalanta, stavolta si gioca: Mandzukic sfida Gomez

15:31 CET 28/02/18
Mandzukic Gomez Juventus Atalanta
A 3 giorni dal rinvio di campionato, Juventus e Atalanta si giocano l'approdo in finale di Coppa Italia. Mandzukic '9', Gasperini schiera i migliori.

Juventus contro Atalanta. Questa volta per davvero. Non vale per il campionato, come la sfida di tre giorni fa rinviata a causa della neve copiosa caduta su Torino, ma per la semifinale di ritorno di Coppa Italia. C'è la finalissima in palio.

Favorita la Juventus, ovviamente: ha vinto per 1-0 a Bergamo e passerebbe anche con un pareggio. Però niente scherzi: Massimiliano Allegri schiererà in campo la miglior formazione possibile o quasi, considerati gli elementi a disposizione e quelli che non hanno recuperato dai rispettivi infortuni.

Il problema maggiore è in attacco, dove Higuain non è stato nemmeno convocato e dove Dybala spera semmai di essere al meglio in vista del ritorno contro il Tottenham. Ad agire da punta centrale, soluzione che Allegri aveva in programma anche per il match di campionato, sarà così Mandzukic. Con Douglas Costa e Alex Sandro, terzino trasformato in ala e già decisivo nel derby, ai suoi fianchi.

Altre scelte, non ufficiali ma comunque molto probabili, da segnalare: Benatia dovrebbe affiancare Chiellini al centro della difesa, relegando dunque nuovamente in panchina Rugani, mentre in mezzo al campo toccherà al recuperato Matuidi e allo scontento Marchisio affiancare Pjanic in cabina di regia.

Quanto all'Atalanta, questa volta niente turnover e niente polemiche: se domenica Gasperini aveva deciso di affidarsi a una formazione piena di seconde linee, venendo salvato dal maltempo, oggi in campo si vedranno tutti i big.

Il tecnico nerazzurro punta ancora una volta su un attacco leggero, con il Papu Gomez affiancato da Ilicic: panchina per Cornelius, Petagna out per infortunio. L'unico assente, ma per squalifica, è Toloi: dentro Palomino, con Masiello spostato sul centro-destra. Occhio anche a Cristante, da tempo nel mirino della Signora. Basterà per l'impresa?

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Asamoah; Marchisio, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Mandzukic, Alex Sandro.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Masiello, Caldara, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante; Ilicic, Gomez.

l dietro le quinte del mondo Juventus, guarda la docuserie First team: Juventus, solo su Netflix