Juventus, Allegri coccola Dybala: "Deve stare sereno"

Commenti()
Massimiliano Allegri difende Paulo Dybala, ancora sottotono: "Deve stare sereno, prima o poi si sbloccherà. Dovevamo chiuderla prima".

Missione compiuta per la Juventus che batte in trasferta l'Olympiacos grazie alle reti di Cuadrado e Bernardeschi, che permettono ai bianconeri di qualificarsi agli ottavi di Champions League da secondi del proprio girone dietro al Barcellona.

Ai microfoni di 'Premium Sport', Massimiliano Allegri ha qualcosa da ridire ai suoi ragazzi: "Per noi era una finale, dovevamo vincere assolutamente. Ci manca ancora un po' di lucidità nella manovra, avremmo dovuto chiudere prima la partita perché in Europa tutto può succedere. Ci sono stati diversi errori in fase di passaggio. Bisogna saper leggere le fasi della partita: ci sono alcuni momenti in cui serve difendersi per non concedere nulla. Direi che ci siamo adeguati alla partita".

Altra gara senza reti per Dybala: "E' un momento in cui le cose non gli riescono ma ci sta. Anche lo scorso anno mi pare che a questo punto non fosse stato molto brillante. Deve solo stare sereno perché i goal arriveranno".

"Dal punto di vista mentale - conclude Allegri - c'è stato qualcosa che non ha funzionato, altrimenti l'avremmo chiusa prima. I tifosi juventini? A volte c'è troppa negatività: arrivare in finale non è cosa da tutti i giorni...".

Prossimo articolo:
Milan, lettera di licenziamento a Fassone: "Condotta gravissima"
Prossimo articolo:
Higuain 'stecca' il primo Inter-Milan: non tira e viene isolato
Prossimo articolo:
Classifica Scarpa d'Oro 2018/19
Prossimo articolo:
Scommesse Serie A: quote e pronostico di Sampdoria-Sassuolo
Prossimo articolo:
Sampdoria-Sassuolo: dove vederla in Tv-streaming e probabili formazioni
Chiudi