Il Real Madrid cerca un tecnico? Hugo Sanchez: "Io sono pronto"

Commenti()
Getty Images
L’ex attaccante del Real Madrid, Hugo Sanchez, lancia la sua candidatura per la successione di Lopetegui: “Florentino Perez sa dove trovarmi”.

Sebbene stia facendo non poca fatica a trovare un allenatore che raccolga definitivamente l’eredità di Lopetegui, quella del Real Madrid resta per forza di cose una delle panchine più ambite del pianeta.

Segui tutta la Liga in esclusiva su DAZN: attiva il tuo mese gratuito

Allenare i blancos rappresenta il sogno per qualunque allenatore, il problema per il club campione d’Europa è però quello che molti tra i migliori tecnici in circolazione attualmente sono già impegnati.

Esonerato Lopetegui, il Real ha deciso di affidare momentaneamente la guida della squadra ad un tecnico ad interim come Solari, la sensazione è però quella che nei prossimi giorni si tenterà l’affondo per un allenatore di maggior prestigio ed esperienza.

In attesa che Florentino Perez e i suoi uomini facciano la scelta definitiva c’è chi, come Hugo Sanchez, conosce benissimo il Real Madrid e lancia pubblicamente la sua candidatura.

L'articolo prosegue qui sotto

L’ex bomber messicano, parlando a ESPN, ha spiegato: “Ci sono pochi al mondo che possono affrontare quello spogliatoio ed io a Florentino Perez dico che sono pronto. Se vuole chiamarmi, sa dove trovarmi, ho le capacità giuste per questo incarico, ho la preparazione che serve. Florentino, io ti sto aspettando”.

Il ‘Pentapichichi’ ha svelato qual è il tipo di allenatore che serve al Real Madrid: “Zidane è un esempio, ha vinto un campionato, tre Champions, due Mondiali per Club e due Supercoppe Europee. Ha messo tanti titoli in bacheca, ma i giocatori vogliono qualcuno che li rispetti e che gli ammiri, qualcuno che possa dire ‘Te lo dico perchè l’ho già fatto’. Serve un allenatore simile a Del Bosque per uno spogliatoio difficile come quello del Real. Un tecnico con carattere e saggezza calcistica, che sa come comportarsi con i migliori giocatori al mondo. Lo dico per esperienza”.

Hugo Sanchez, ha vestito per sette anni la maglia del Real Madrid segnando qualcosa come 189 goal in 251 partite. Da allenatore, ha guidato i Pumas, il Necaxa, la Nazionale messicana, l’Almeria ed il Pachuca. Proprio quest’ultima è stata la sua ultima squadra nel 2012.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Napoli, contatti per Trincao
Prossimo articolo:
Barcellona-Levante 3-0: Dembelè fa doppietta, remuntada blaugrana
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek caldo: summit Leonardo-Preziosi
Chiudi