Doumbia riparte dalla Spagna: l'ex Roma firma con il Girona

Commenti()
Getty Images
Seydou Doumbia è un nuovo giocatore del Girona. L’ex attaccante della Roma, ha si è legato per i prossimi tre anni al suo nuovo club.

Dopo aver giocato in Costa d’Avorio, in Giappone, in Svizzera, in Russia, in Italia, in Inghilterra e in Portogallo, l’ex attaccante della Roma, Seydou Doumbia, si appresta ad iniziare una nuova avventura in Spagna.

Con DAZN segui in esclusiva tutta la Liga IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L’attaccante ivoriano infatti, ha firmato un contratto che lo legherà a Girona. A confermarlo è stato lo stesso club catalano attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale: “Il Girona ha ingaggiato il giocatore ivoriano Seydou Doumbia. L’attaccante ha firmato con il club di Montilivi per le prossime tra stagioni. Arriva a parametro zero dallo Sporting Lisbona”.

L'articolo prosegue qui sotto

Classe 1987, Doumbia ha attirato su di se le attenzioni dei grandi club europei nel nel corso delle sue avventure con Young Boys e CSKA Mosca. Bomber dai numeri impressionanti in Svizzera e Russia, nel gennaio del 2015 è approdato per circa 15 milioni di euro alla Roma, la sua esperienza in giallorosso è stata però tutt’altro che esaltante.

Dopo 13 partite in chiaroscuro in Serie A, condite da soli 2 goal, ha fatto prima ritorno in prestito al CSKA Mosca, poi con la stessa formula si è trasferito prima al Newcastle e poi al Basilea, squadra con la quale è tornato a segnare con grande costanza.

Approdato a titolo definitivo allo Sporting Lisbona, Doumbia è stato liberato dopo appena una stagione dal club lusitano. Al Girona avrà ora la possibilità di confrontarsi con uno dei campionati più importanti del mondo.

Chiudi