Brutte notizie da Mourinho: "L'infortunio di Pogba sarà lungo"

Commenti()
Getty Images
Paul Pogba, come conferma Mourinho in conferenza stampa, non tornerà in campo a breve: "Il suo infortunio come quelli di Ibrahimovic e Rojo".

Domanda: che fine ha fatto Paul Pogba? E soprattutto: quando tornerà in campo, dopo essersi infortunato nella gara contro il Basilea del 12 settembre? Non presto, come conferma in conferenza stampa José Mourinho.

Il manager del Manchester United non delinea in maniera precisa i tempi di recupero dell'ex centrocampista della Juventus, ma avverte tutti: il rientro in campo non sarà immediato. Anzi.

"Il suo infortunio non è simile a quelli di Valencia o Phil Jones - le parole di Mourinho - con loro due c'è sempre la speranza di rivederli presto allenarsi e poi in campo. Insomma, di avere una risposta positiva in breve tempo".

"Con Pogba - continua Mourinho - la situazione è diversa: sarà un infortunio lungo. E di questi infortuni non voglio parlare. Quelli di Ibrahimovic, di Pogba, di Rojo. Non ci penso".

Che Mourinho paragoni il caso Pogba a quello relativo a Ibrahimovic è particolarmente preoccupante: lo svedese è fuori dai campi da fine aprile e tornerà solo con l'anno nuovo. Per l'ex bianconero si preannunciano settimane complicate.

Chiudi