Barry da record, 633 presenze in Premier League: superato Giggs

Commenti()
Getty Images
Il centrocampista del WBA Gareth Barry supera Ryan Giggs come numero di presenze in Premier League: il record è ora fissato a quota 633.

Serata da ricordare per Gareth Barry, che entra di fatto nella storia della Premier League siglando il record assoluto di presenze nel campionato inglese. Sono 633 gettoni per il mediano del West Bromwich Albion, che supera addirittura una leggenda come Ryan Giggs

L'ex monumento del Manchester United si era fermato a quota 632: un record che il centrocampista inglese batte questa sera in occasione della sfida sul campo dell'Arsenal. Al terzo posto Frank Lampard con 609.

Barry ha iniziato la sua carriera nell'Aston Villa debuttando nel 1998, per poi vestire le maglie di Manchester City, Everton ed ora WBA. Una gloriosa carriera arricchita anche da 52 reti e 63 assist.

Il centrocampista inglese detiene anche un altro curioso record, quello dei cartellini gialli: sono ben 119 in totale, nessuno più di lui è stato sanzionato dall'arbitro nella storia della Premier League. Al secondo posto Wayne Rooney.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Genoa, Pjaca si avvicina: c'è il sì della Juventus
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek si avvicina: martedì l'incontro decisivo
Prossimo articolo:
Calciomercato: Torino, Parma e Frosinone puntano Jesé
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Chiudi