Notizie Livescore
Europei

Austria, capitan Fuchs dice stop: "E' stato un onore giocarci"

18:18 CEST 29/06/16
Christian Fuchs
Il capitano dell'Austria, Christian Fuchs, ha deciso di dire addio alla sua Nazionale dopo Euro 2016: "E' stato un onore giocarci. Grazie allo staff, ai compagni e ai tifosi".

Euro 2016 è stato l'ultimo torneo internazionale disputato con la maglia dell'Austria per capitan Christian Fuchs. Dopo l'uscita di scena della squadra di Koller dal torneo in Francia, il difensore del Leicester City ha annunciato che non scenderà più in campo con la sua Nazionale.

"E' stato un onore giocare per il mio Paese e guidare la Nazionale. - ha scritto Fuchs su Twitter - Grazie allo staff, ai miei compagni e ai tifosi per il loro supporto". Parole cui ne sono seguite altre pronunciate dal giocatore in un video pubblicato sul suo account Facebook.

"Quella contro l'Islanda è stata la mia ultima partita in Nazionale. - ha spiegato il giocatore austriaco - Guardando indietro devo dire che sono molto orgoglioso dei miei 10 anni trascorsi con la squadra del mio Paese". 

Fuchs lascia l'Austria dopo 78 presenze e un goal realizzato contro la Grecia in un'amichevole del 2010. Il cammino dell'Austria ad Euro 2016 è stato molto deludente: dopo essere arrivata in Francia imbattuta nelle Qualificazioni, la squadra di Koller ha disputato un gruppo F, rimediando un solo punto, frutto del pareggio contro il Portogallo, e due sconfitte contro Ungheria e Islanda.