Shanghai Shenhua, esplode il caso Tevez: "È in sovrappeso, non può giocare"

Commenti()
STR/AFP/Getty Images
Il nuovo tecnico dei cinesi dello Shanghai Shenua, Wu Jingui, è durissimo verso Carlos Tevez: "Lui e Guarin sono in sovrappeso, non può giocare".

Situazione sempre più difficile per l'attaccante argentino Carlos Tevez in Cina. Il nuovo tecnico dello Shanghai Shenhua, Wu Jingui, succeduto a Poyet sulla panchina della squadra, non ha fatto mistero in conferenza stampa di non ritenere accettabili le condizioni di forma dell'Apache, così come quelle dell'ex Inter Fredy Guarin, e ha spiegato che pertanto non intende al momento utilizzare i due giocatori.

"Tevez conoscerà i miei schemi tattici, - ha dichiarato l'allenatore cinese - ma non lo utilizzerò subito. Carlos non è pronto fisicamente, al momento non è in grado di giocare".

"È in sovrappeso, - ha attaccanto Wu Jingui - così come Fredy Guarin. Io devo assumermi la responsabilità per la squadra e i giocatori. Se non è in condizione di dare il massimo, io non posso mandarlo in campo".

"Ho allenato un sacco di grandi stelle, - ha concluso il nuovo tecnico dello Shanghai Shenhua - e non ho mai mandato in campo i miei giocatori in base alla loro fama". Per Tevez si annunciano dunque tempi molto duri in Cina.

L'Apache ha giocato appena 11 gare in questa stagione nella Chinese Super League, ed è dovuto stare a lungo lontano dai campi a causa di un infortunio al polpaccio.

Chiudi