Perinetti lascia il Venezia: ora l'approdo al Genoa

Commenti()
Getty Images
Giorgio Perinetti non è più il ds del Venezia: ad annunciarlo lo stesso club veneto. A breve inizierà una nuova avventura con il Genoa.

Giorgio Perinetti non è più il direttore sportivo del Venezia. La notizia era nell'aria da qualche ora, l'ufficialità è arrivata proprio sul sito del club veneto con un comunicato.

Questa la nota con cui viene salutato il dirigente: "Il Venezia FC e Giorgio Perinetti annunciano che oggi hanno provveduto alla risoluzione consensuale anticipata dall’accordo in scadenza il prossimo 30 giugno 2018".

"Giorgio Perinetti, in queste ore, - continua il comunicato - ha espresso la volontà di rimettersi nuovamente in gioco dopo il contributo fornito al progetto del Venezia FC, che ha visto il nostro club vincere due campionati consecutivi ed una Coppa Italia, mosso anche da motivazioni personali e familiari. Il presidente Tacopina che da sempre tiene in grande considerazione le richieste e le esigenze personali dei propri collaboratori, ha deciso quindi di accogliere la sua richiesta".

Soddisfatta dunque la volontà di Perinetti di cambiare aria per provare una nuova avventura altrove. Tutte le strade portano al Genoa, dove il presidente rossoblù Preziosi ha già di fatto annunciato il suo arrivo: "Il contratto sarà triennale: non potevo portarlo prima perché la cessione societaria va in conflitto con atti di questo tipo, il proprietario subentrante lo avrebbe poi licenziato per mettere una figura di suo affidamento. Credo che lavorerà per noi già da lunedì 9 ottobre".

Chiudi