Pellè, rigore horror: mima il 'cucchiaio' a Neuer e sbaglia

Commenti()
Getty Images
Sul penalty fallito da Pellè, che poteva ipotecare la semifinale per l'Italia, pesa il gesto del 'cucchiaio' a Neuer prima della battuta. Rigore da dimenticare anche per Zaza.

L' Italia è lì, ad un passo dalla semifinale di Euro 2016, ma Graziano Pellè sbaglia. La Germania va avanti e ci elimina, ma sulla battuta del nostro centravanti pesano gli istanti vissuti prima di calciare.

Avvicinandosi al dischetto, il numero 9 azzurro mima col sorriso il gesto del 'cucchiaio' a Manuel Neuer : poca concentrazione o altro, fatto sta che l'esecuzione della punta non è di certo da consegnare agli annali.

Destro sporco angolato alla destra del portiere, con la sfera che termina a lato senza nemmeno passare ad un lembo dal palo. E' un macigno per la nostra Nazionale, che ha sognato la qualificazione ed invece ha dovuto vivere l'incubo dei rigori ad oltranza.

Altro penalty da dimenticare è stato quello di Simone Zaza , entrato al 121' proprio in ottica 'lotteria' al posto di Chiellini: mai scelta si è rivelata più infelice per Conte, il quale ha incassato l'erroraccio dagli undici metri dell'attaccante lucano.

Rincorsa rallentata con più di un'interruzione per il bianconero, conclusa con un mancino terminato alle stelle. Tedeschi avanti, Italia a casa tra gli applausi. Ma qualcuno, dal dischetto, poteva (e doveva) fare meglio.

Chiudi