Napoli-Inter: formazioni ufficiali e dove vederla in tv e streaming

Commenti()
Getty Images
Il Napoli sfida l'Inter nel posticipo domenicale della 37ª giornata di Serie A: tutte le informazioni sulla partita e dove vederla in tv e streaming.

Il Napoli di Carlo Ancelotti ospita l'Inter di Luciano Spalletti nella 37ª e penultima giornata di Serie A . I partenopei sono matematicamente secondi in classifica dietro la Juventus con 73 punti frutto di 23 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte, i milanesi occupano il 3° posto a quota 66 punti, con un cammino di 19 vittorie, 9 pareggi e 8 sconfitte, e vogliono conseguire quanto prima la matematica qualificazione alla prossima Champions League

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il polacco Arkadiusz Milik è il giocatore più prolifico degli azzurri con 17 reti realizzate in 33 presenze, mentre Mauro Icardi è il miglior marcatore dei nerazzurri con 10 goal all'attivo in 27 presenze. Il Napoli viene da 3 vittorie consecutive nelle ultime 3 giornate, l'Inter invece ha ottenuto 2 pareggi consecutivi e una vittoria sul Chievo nelle ultime 3 gare disputate.

QUANDO SI GIOCA NAPOLI-INTER

Napoli-Inter si giocherà domenica 19 maggio 2019 alle ore 20.30 allo Stadio San Paolo di Napoli. Fra le due formazioni sarà il 146° confronto nel massimo campionato italiano a girone unico.

DOVE VEDERE NAPOLI-INTER IN TV E STREAMING

Il big match Napoli-Inter sarà trasmesso in esclusiva in diretta da Sky sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 del satellite) e Sky Sport (numero 252 del satellite). La telecronaca della partita sarà curata da Riccardo Trevisani, che sarà supportato dal commento tecnico di Daniele Adani.

Sarà possibile per gli abbonati anche seguire il match in diretta streaming collegandosi alla piattaforma Sky Go con i propri tablet, pc e smartphone.

FORMAZIONI UFFICIALI NAPOLI-INTER

NAPOLI (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Zielinski, Fabian Ruiz; Milik, Mertens. All. Ancelotti.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro. All. Spalletti.

Chiudi