Notizie Risultati Live
Ligue 1

Morte Astori, Dani Alves: "Mi scuso se ho offeso qualcuno"

14:53 CET 08/03/18
Dani Alves PSG TFC Ligue 1 20082017
Dani Alves torna sulle parole legate alla morte di Davide Astori che tanto hanno fatto discutere: “Mondo ipocrita, però non volevo offendere”.

"Non siamo stati turbati più di tanto perchè non lo conoscevamo molto. Nel mondo ogni giorno muoiono migliaia di bambini, che non ricevono altrettanta attenzione. Tutti dobbiamo morire prima o poi, perchè siamo di passaggio". Hanno fatto discutere non poco, nei giorni scorsi, le parole con le quali Dani Alves ha commentato la morte di Davide Astori.

Sono stati in molti coloro che le hanno ritenute fuori luogo e che non hanno risparmiato al campione del PSG. Tra coloro che hanno deciso di alzare la voce, anche Mario Balotelli che, commentando la cosa attraverso una diretta Instagram, nelle scorse ore si è così espresso: “Doveva solo fare le condoglianze, non dire ca***te”.

Dani Alves, attraverso un post pubblicato sul suo profilo Twitter, ha deciso di tornare sull’argomento, spiegando: “So quello che ha detto Balotelinho, non avevo intenzione di offendere nessuno. Vivo in un mondo nel quale bisogna molte volte essere ipocriti per essere apprezzati dalla gente, mi dispiace… comunque, mi scuso se qualcuno si è sentito offeso”.