Calciomercato, Morata manda un messaggio al Real: "Pensavo di giocare di più"

Commenti()
Getty Images
Morata parla del suo ritorno al Real Madrid: "Vorrei giocare sempre, come ogni giocatore. Pensavo avrei avuto più spazio, ma non sono così frustrato".

Con la doppietta al Granada sono 20 i goal stagionali siglati da Alvaro Morata con la maglia del Real Madrid : 15 in Liga , 3 in Champions League e 2 in Coppa del Re . Un bottino, quello in campionato, che lo rende il secondo marcatore in assoluto delle merengues dopo Cristiano Ronaldo e prima di Benzema .

Dopo aver ottenuto 3 punti in campionato, c'è da pensare al ritorno della semifinale europea contro i cugini dell' Atletico : " In questo momento non sto pensando ad altro che alla Champions League, voglio vincerla come tutti i miei compagni di squadra. Non sarà facile, ma se riusciremo nell'obiettivo saremo tutti campioni ".

Schierato solamente 13 volte da titolare su 36 match della Liga (24 le sue presenze complessive), l'ex Juventus confessa che gli sarebbe piaciuto e di sarebbe aspettato di avere maggiore spazio. " Come qualunque giocatore di calcio vorrei scendere sempre in campo, ma non sempre ci riesco. E' vero che gioco meno di quanto avrei pensato, ma è normale perchè come ho detto mi piacerebbe giocare sempre. Non sento poi così tanta frustrazione come pensa la maggior parte della gente. Non penso nemmeno che ho più goal rispetto ad un mio collega di reparto ".

Contratto in scadenza nel giugno del 2021, Morata è entrato nel mirino di molti club, tra i quali va annoverato il Manchester United ma anche il Milan . Di sicuro in rossonero riuscirebbe ad avere un ruolo da protagonista che al momento in Spagna il suo attuale allenatore Zidane non gli ha voluto ancora concedere.

Chiudi