Leicester, niente rinvio in Premier: col Cardiff si gioca

Commenti()
Getty
Nonostante la morte del presidente Vichai Srivaddhanaprabha, il Leicester scenderà in campo nel prossimo turno di Premier per onorare la sua memoria.

La notizia della morte di Vichai Srivaddhanaprabha, proprietario del Leicester, deceduto dopo lo schianto del suo elicottero, ha turbato l'intero mondo del calcio: tante le dimostrazioni d'affetto nei confronti del club che nel 2016 seppe stupire tutti conquistando la Premier League, con Claudio Ranieri in panchina.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Quella Premier che continuerà ad andare avanti come se nulla fosse: il Leicester ha infatti comunicato che il match in programma sabato 3 novembre alle ore 16 a Cardiff si giocherà regolarmente e non ci sarà alcun rinvio come inizialmente era stato ipotizzato.

La società ha fatto sapere anche che le "commemorazioni per il presidente continueranno", al pari dell'attività agonistica che non subirà nessun stravolgimento degno di nota.

Una decisione condivisa, atta ad omaggiare la memoria del patron: magari con una bella vittoria, proprio come ai bei tempi. Probabilmente anche lui avrebbe voluto questo.

Prossimo articolo:
Dove vedere PSG-Guingamp in tv e streaming
Prossimo articolo:
Arsenal-Chelsea: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Napoli, De Laurentiis: "Allan e Koulibaly via solo con offerte indecenti"
Prossimo articolo:
Real Madrid-Siviglia: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Chiudi