La Lazio si tiene stretta Inzaghi: "E' blindato"

Commenti()
Getty Images
E' il direttore sportivo Igli Tare a confermare l'imminente prolungamento del contratto per Simone Inzaghi, autentico trascinatore della Lazio.

In estate rappresentava la prima scelta a Marcelo Bielsa , oggi si sta prendendo una bella rivincita. Simone Inzaghi, dopo lo scorso ottimo finale di stagione, si sta confermando un allenatore competente come testimonia la posizione di classifica della Lazio.

Extra Time - Palermo ha una nuova regina: l'ex velina Thais

La squadra biancoceleste, infatti, è in corsa per il 4° posto, obiettivo impensabile ad inizio anno. Per questo la società sta già gettando le basi per prolungare il contratto annuale del tecnico, come conferma Igli Tare a 'Premium Sport'.

"Il suo contratto non scade a giugno, ha un contratto lungo con la Lazio - ha precisato il direttore sportivo - Lui poi non vuole mai andare via da Roma, quindi siamo a posto, è più che blindato. Dopo una stagione del genere non deve dimostrare più niente a nessuno ma i complimenti ora contano non poco se poi non riusciremo a raggiungere gli obiettivi. A questo punto della stagione contano la determinazione e la voglia di raggiungere gli obiettivi".

Quindi Tare si lascia andare ad un confronto tra Ciro Immobile e Andrea Belotti: "Il più forte? E' una domanda da un milione di euro. Sono due grandi attaccanti, Ciro è una sorpresa per noi perchè oltre a fare sempre goal è anche un grande trascinatore e questa cosa è molto positiva per la nostra squadra" .

Prossimo articolo:
Serie A 2018/19: le partite trasmesse da DAZN, palinsesto, date e orari
Prossimo articolo:
Higuain non convocato per Genoa-Milan: scelta arrivata dall'argentino
Prossimo articolo:
Dove vedere Juventus-Chievo in tv e streaming
Prossimo articolo:
Dove vedere Genoa-Milan in tv e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek si avvicina: Mauri verso il Genoa
Chiudi