Notizie Risultati Live
Napoli

La Guinea vuole convocare Diawara: discussioni in corso

22:35 CEST 30/03/18
Diawara Napoli
Mai convocato in Nazionale, Amadou Diawara è tentato dalla Guinea. Il napoletano, in Italia dal 2013, direbbe così addio alla prospettiva italiana.

Mentre attende di capire se il prossimo anno giocherà ancora a Napoli, oppure se le sirene del calciomercato lo porteranno a Londra e al Tottenham, Amadou Diawara potrebbe assaporare la sua prima convocazione in Nazionale: non nell'Italia, ma nella Guinea.

È lì che è nato il centrocampista azzurro, è quella la sua terra. Un legame ancora vivo, nonostante Diawara sia in Italia dal 2013, e che potrebbe rafforzarsi ulteriormente. Perché proprio a lui, tra gli altri, sta facendo la corte una Guinea bisognosa di uscire da una profonda crisi di risultati.

Le discussioni, come rivela la stampa locale, sono già in corso. E nei prossimi mesi Diawara potrebbe dunque festeggiare la sua prima chiamata con la Guinea, lui che in Nazionale non ha mai messo piede.

L'ex bolognese, a dire il vero, conserva ancora una speranza di vestire la maglia dell'Italia, ma la situazione non è semplice: il calciatore non è nato nel nostro Paese e non è stato adottato da genitori italiani, e dunque non ha ancora i requisiti per richiedere la cittadinanza italiana.

Per lui, dunque, sembrano aprirsi le porte della Guinea. Se accetterà, non sarà l'unico volto nuovo a disposizione del neo commissario tecnico Paul Put: assieme a lui, anche Abdoulayé Touré e Ibrahima Cissé, centrocampisti di Nantes e Fulham.