Notizie Risultati
Serie A

Juventus, Sarri sul tridente: "Si tratta di una soluzione straordinaria"

17:54 CET 15/12/19
Sarri Ronaldo Juventus Udinese
Maurizio Sarri esalta la Juventus vista con l'Udinese: "Questa è la prima volta in cui, dopo la Champions, siamo riusciti ad aggredire la partita".

3-1 all'Udinese, un primo posto riconquistato anche se momentaneamente, una prestazione convincente da parte della Juventus. E un Maurizio Sarri che, finalmente, a 'Sky Sport' esprime solo sensazioni positive dopo l'impegno di coppa.

Con DAZN segui 3 partite di Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

"Questa è la prima volta in cui dopo la Champions riusciamo ad aggredire bene la partita. 60 minuti di grande livello, poi potevamo gestire meglio il finale".

All'Allianz Stadium si è rivisto il tridente Ronaldo-Dybala-Higuain, che già aveva fatto bene nel finale della gara contro il Bayer Leverkusen. E anche oggi lo spettacolo da parte dei tre non è mancato.

"Loro tre in questo momento stanno bene. E in più l'Udinese solitamente cerca poco il palleggio, cerca subito gli attaccanti. Quindi ho pensavo che oggi ce li potevamo permettere. Si tratta di una soluzione straordinaria, per certi momenti della partita e per certe partite".

Una soluzione riproponibile anche in trasferta, e non solo in casa contro un avversario evidentemente inferiore?

"In casa del Bayer ho schierato il tridente quando i tedeschi hanno diminuito l'intensità. E con l'Udinese, ripeto, perché è una squadra che palleggia poco cercando subito gli attaccanti".

In panchina è rimasto Federico Bernardeschi, il grande escluso. Sarri è pronto a farsi criticare appena deciderà di puntare nuovamente su di lui?

"Mi hanno criticato anche quando ho fatto un cambio in una partita vinta... Sono pronto".