Panchina Juventus, Mourinho si tira fuori: pesa il passato all'Inter

Commenti()
Getty
Non sarà Josè Mourinho il prossimo allenatore della Juventus: il portoghese avrebbe rifiutato a causa del suo passato interista.

Il futuro della panchina della Juventus tiene banco in vista dell'apertura del prossimo mercato: l'addio di Massimiliano Allegri lascia una pesante eredità, ma tra i nomi dei possibili successori non ci sarà Josè Mourinho.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L'articolo prosegue qui sotto

Secondo quanto riferito da 'As', l'allenatore portoghese si è tirato fuori dall'elenco dei candidati alla panchina bianconera. Il motivo è piuttosto intuibile: pesa nella valutazione della proposta il glorioso passato dello Special One all'Inter.

Lo stesso Mourinho si è detto 'onorato' di aver ricevuto l'apprezzamento di Cristiano Ronaldo, che avrebbe fatto proprio il suo nome alla società come ulteriore salto di qualità per inseguire la tanto desiderata Champions League.

La firma con la Juventus sarebbe però un torto troppo pesante per i colori nerazzurri: un 'tradimento' che il portoghese non si sente di affrontare. Da qui la decisione di non valutare eventuali proposte dallo staff di Madama: sul futuro dell'ex Manchester United regna l'incertezza, negli ultimi cinque mesi lo Special One ha infatti rifiutato altre proposte dalla Premier League, dalla Cina e da squadre nazionali.

Chiudi