Juventus, non solo gioie: Bernardeschi si ferma per un affaticamento muscolare

Commenti()
AFP
Juventus di nuovo al lavoro dopo due giorni di riposo. Mandzukic ritorna in gruppo, ma si ferma Bernardeschi per un affaticamento muscolare.

Carlsberg Fantamanager

Dopo due giorni di riposo a seguito della vittoria di Empoli, la Juventus è tornata al lavoro questa mattina alla Continassa. I bianconeri godranno della prima settimana libera da impegni infrasettimanali dopo un mese e mezzo di impegni serrati, ma devono fare i conti con un infortunio a Federico   Bernardeschi .

Clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN e sabato 3 novembre potrai vedere Juventus-Cagliari in esclusiva

L'ex Fiorentina potrebbe non essere a disposizione di Massimiliano Allegri nei prossimi giorni. Nella mattinata di oggi ha  "svolto lavoro differenziato per un affaticamento al muscolo 'psoas'" , come come riportato dalla Juventus in un comunicato sul proprio sito ufficiale. Bernardeschi è rimasto in campo per 66 minuti contro l'Empoli sabato, prima di essere sostituito da Juan Cuadrado.

In attacco contro il Cagliari la sua presenza è da valutare, mentre è probabile il rientro di Mario  Mandzukic . Il croato ha lavorato con il gruppo e dovrebbe tornare in campo già sabato sera contro il Cagliari dal primo minuto, dopo aver saltato gli impegni in trasferta con Manchester United ed Empoli per un problema alla caviglia.

A Empoli non erano presenti nemmeno Giorgio Chiellini e Sami Khedira . Il difensore centrale è andato in panchina "in via precauzionale per un affaticamento al flessore destro"  e questa mattina ha svolto un lavoro personalizzato. "Da domani riprenderà gradualmente con la squadra" , si legge nel comunicato.

L'articolo prosegue qui sotto

Il centrocampista tedesco invece si è allenato parzialmente con il gruppo e potrebbe essere già a disposizione da sabato nella sfida con il Cagliari.

Prova subito Carlsberg Fantamanager e scopri chi schierare

Prossimo articolo:
Dove vedere Arsenal-Chelsea in tv e streaming
Prossimo articolo:
Frosinone-Atalanta: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Padova-Verona: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Cosenza-Ascoli: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
DIRETTA: Inter-Sassuolo LIVE - dove vederla in tv e streaming
Chiudi