Benevento-Carpi, stadio Vigorito con 3000 posti in più

Commenti()
Giovedì si deciderà la terza promozione dalla B alla Serie: approvato l'aumento di capienza per Benevento-Carpi, 2877 posti in più.

Dopo il pareggio 0-0 in quel di Carpi, in virtù del regolamento della Serie B al ritorno il Benevento potrà festeggiare la Serie A anche con qualsiasi risultato di parità: solo una sconfitta, infatti, grazie alla posizione più alta ottenuta nel campionato regolare, spezzerebbe il sogno dei campani, vicinissimi alla prima magica esperienza nella massima serie.

Il Carpi vuole fare nuovamente la storia dopo aver battuto in maniera clamorosa il Frosinone: la squadra di Castori ha la possibilità di tornare immediatamente in Serie A, ma servirà per forza di cose un successo esterno al Ciro Vigorito il prossimo 8 giugno.

L'articolo prosegue qui sotto

A proposito del Vigorito, la Prefettura di Benevento ha accolto la richiesta di aumentare la capienza dello stadio. Una grande opportunità per tanti tifosi in più, considerando le enormi richieste di biglietti per la gara più importante nella storia della compagine giallorossa.

"Il Benevento Calcio comunica che, al termine della riunione tenutasi questa mattina presso la Prefettura di Benevento, la Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo (C.P.V.L.P.S.) ha accolto l’istanza avanzata per la gara di giovedì 8 giugno relativa all’aumento della capienza dello stadio “Ciro Vigorito” per un totale di 2877 posti".

1142 saranno in Curva Nord Superiore, 448 in Tribuna giallorossa laterale, 332 in Tribuna inferiore, 208 in Distinti e 747 in Curva Sud: per tutti questi nuovi posti prezzi popolari da un massimo di 30 ad un minimo di 2. Vigorito pieno al 100% per il sogno Serie A, il Carpi proverà ad uscire vincitore nell'inferno giallorosso.

Chiudi