Notizie Risultati Live
Ligue 1

Super Mario World: Balotelli elogia Pogba e Ibrahimovic

11:00 CET 13/02/17
Mario Balotelli Lucien Favre Nice Saint-Etienne Ligue 1 02082017
Mario Balotelli ha avuto una settimana frustrante in Francia, ma ha trovato il tempo di lodare un paio di stelle della Premier League.

Gli ultimi sette giorni devono essere stati frustranti per Mario Balotelli.

Lo scorso fine settimana l'attaccante del Nizza ha fatto parte della squadra che è stata sconfitta nel derby contro il Monaco, e da allora ha avuto poche possibilità di rifarsi.

Mercoledì scorso gli sono stati concessi pochi minuti dal tecnico Lucien Favre nel successo casalingo per 1-0 contro il Saint-Etienne.

 

#matchday

A photo posted by Mario Balotelli(@mb459) on Feb 8, 2017 at 1:31am PST

Mario sembrava già essere stato accantonato prima della partita ed è stato poi lasciato a calciare i suoi tacchetti in panchina per gran parte dell'incontro, in cui i nizzardi hanno ritrovato la forma migliore.

Wylan Cyprien ha segnato l'unico goal del match e Balotelli si è mostrato pieno di ammirazione per il modo in cui il suo collega ha insaccato un gran tiro dalla distanza.

La risposta dei media per la sua esclusione è stata quella di montare la grancassa sui suoi presunti problemi di atteggiamento.

 

@wylancyprien super gol!! Bravi ragazzi @ogcnice

A photo posted by Mario Balotelli (@mb459) on Feb 8, 2017 at 12:21pm PST

Anche se Valentin Eysseric ha suggerito che Balotelli non è esattamente un giocatore di squadra, ne ha al contempo sottolineato le qualità: "Lo vediamo tutti i giorni in allenamento, sappiamo che è un grande giocatore - ha ribadito domenica il centrocampista - E 'davvero ad un livello sopra di noi. Sa come essere decisivo ".

L'ex giocatore del Saint-Etienne ha parlato dopo il pareggio per 2-2 in casa del Rennes, match al quale non ha preso parte Balotelli a causa della febbre. Il Nizza ha rimontato da due goal sotto, portando a casa un buon punto che li ha lasciati cinque dietro la capolista Monaco.

Come risultato di una settimana intensa e della piccola indisposizione, Balotelli non è stato in grado di fare i suoi soliti scherzi, anche se è stato un po' in giro con il suo fratello minore, Enock Barwuah, anch'egli un calciatore, che gioca in Serie D per il Ciliverghe.

 

@enock17 #ifyouknowyouknow

A photo posted by Mario Balotelli (@mb459) on Feb 10, 2017 at 11:14am PST

I suoi pensieri sono stati anche rivolti a Manchester, dove è stato contento di vedere il giovane attaccante Gabriel Jesus brillare, offrendogli qualche consiglio nei rapporti personali.

Forse la cosa più interessante per i tifosi del City, però, è stata che lui ha ammesso che gli "mancano" i loro colori.

 

bravo. SAY NO to gold diggers!! #TBT: _ By the way I miss those colours #comeoncity #bleumoon

A photo posted by Mario Balotelli (@mb459) on Feb 9, 2017 at 10:16am PST

Balotelli ha anche speso un po 'di tempo per apprezzare un gesto di classe compiuto dai due fuoriclasse del Manchester United Zlatan Ibrahimovic e Paul Pogba, che hanno trovato il tempo nella loro giornata per trascorrerne un po' con un giovane fan.

"Voi tutti sapete che non sono un tifoso dello United... ma un fan del City per la vita, MA: questo video va molto oltre il calcio ed è STUPEFACENTE... noi abbiamo il potere e bisogna usarlo per queste ragioni. QUESTE RAGIONI. Buona giornata", ha detto.

Del resto il presidente del Nizza Riviere ha detto questa settimana al New York Times che l'attitudine caritatevole del giocatore è stata uno dei motivi per cui ha deciso di ingaggiarlo in estate.

"Ho chiesto di vedere i video delle sue partite, il bene e il male. Ho visto 20 cose cattive e solo una cosa buona ", ha ammesso.

"Un giorno, dopo l'allenamento al Manchester City, ha incontrato un ragazzino. Gli chiese cosa stesse facendo lì, e il ragazzo ha detto che non voleva andare a scuola perché era stato vittima di bullismo. Così Balotelli ha accompagnato il ragazzo a scuola con la sua macchina, in modo che il ragazzo potesse sentirsi come una star, e ha risolto il problema. Mi sono detto che se ha fatto questo, deve avere un buon cuore".

Balotelli potrebbe essere stato colpito da critiche di questa settimana, ma avrà la possibilità di mettere a tacere i suoi detrattori a Lorient sabato prossimo, col Nizza che cercherà di tornare in contatto con la vetta della classifica.