Sousa e la Fiorentina ritrovano Kalinic: "Sarà convocato"

Commenti()
Buone notizie per Paulo Sousa, che in vista di Fiorentina-Udinese recupera due pedine importanti: "Saponara e Kalinic saranno della partita".

Dopo il pesante ko subito con la Roma all'OIimpico, la Fiorentina vuole subito riscattarsi davanti al proprio pubblico contro l'Udinese.

Paulo Sousa ha presentato la partita in conferenza stampa, annunciando gli importanti recuperi di Kalinic e Saponara, entrambi assenti nell'ultima giornata.

Extra Time - Diletta incanta Sanremo

"Riccardo è arrivato con una lesione. Si sta integrando e si è allenato con la squadra. Lui e Kalinic possono essere convocati. Siamo tutti dispiaciuti per il risultato, ma dobbiamo essere più ambiziosi nel vincere la partita".

Il tecnico viola difende i propri giocatori dalle critiche, specie Borja Valero e Gonzalo: "Altre volte i giudizi su di loro erano estremamente positivi. Sappiamo che quando c’è una sconfitta le critiche avvengono in questa forma ed è normale, ma non vedo un problema in questa fase di campionato".

Con l'Udinese potrebbe essere riproposto almeno inizialmente Babacar: "Ho detto che è stata una delle sue migliori prestazioni per la capacità che lui ha avuto di pressare e di crederci fin quando la squadra è stata in partita. Sta crescendo e sta lavorando per migliorare”.

Sousa è convinto del valore della Fiorentina: "E’ un gruppo straordinario, che lavora per migliorarsi. I cambi di martedì erano volti a una mentalità vincente. Una mentalità che vale per oggi e per il futuro della Fiorentina, visti i giocatori”.

 

Chiudi