Scommesse Serie A: quote e pronostico di Inter-Atalanta

Commenti()
Getty Images
Analisi, statistiche, probabili formazioni, quote e pronostico del match di Serie A Inter-Atalanta

Sarà l'Inter a chiuderà al domenica di Serie A: con Napoli e Roma vincenti ieri e con la Juventus che proverà a fare bottino pieno al Marassi i nerazzurri, dopo il pareggio 1-1 contro il Torino pre sosta, non può permettersi di non tornare al successo oggi contro l'Atalanta. Analisi, probabili formazioni e quote del match.

Nerazzurri mai sconfitti finora nella gestione Spalletti ma con una difesa che nelle ultime 3 gare ha sempre preso goal. C'è da dire che l'effetto San Siro si farà sentire anche questa sera con altri 70 mila previsti sugli spalti. Inter che ha sempre segnato in casa nel 2017 tranne che in un'occasione. Icardi non è a meglio ma giocherà mentre l'ex Gagliardini parte titolare a centrocampo.

Mauro Icardi Inter Atalanta Serie A

Atalanta che sta spendendo molto in questo inizio di stagione dove ha avuto migliori risultati in Europa che in campionato dove al momento occupa il decimo posto ma dove spesso ha palesato problemi, soprattutto fuori casa dove i risultati non sono entusiasmanti. Spinazzola out per infortunio. Solito due Gomez-Ilicic dietro a Petagna.

Quote bet365: vittoria Inter 1,72 - pareggio 3,80 - vittoria Atalanta 4,75 in un match da over 1,70. Quattro esiti goal negli ultimi 5 scontri diretti fra queste due formazioni. Crediamo che l'Inter non andrà incontro al secondo pareggio di fila. Prevediamo però un 2-1 sofferto con Icardi primo marcatore.

L'articolo prosegue qui sotto

Statistiche Opta per scommettere sul match:

L’Inter ha trovato i tre punti in quattro delle ultime sei sfide contro l’Atalanta in Serie A (1N, 1P): i nerazzurri non avevano vinto nessuna delle precedenti sei (3N, 3P). o I milanesi hanno mancato l’appuntamento con il gol solo in uno degli ultimi 38 precedenti contro la Dea in campionato (0- 0 nel marzo 2012). o L’Inter ha vinto nove degli ultimi 12 confronti di Serie A contro l’Atalanta disputati al Meazza (inclusi i tre più recenti) – un pareggio e due sconfitte completano il parziale. o La squadra milanese è imbattuta da 14 partite di Serie A: questa è la sua miglior striscia in campionato dal febbraio 2008 (31 in quell’occasione). o L’Atalanta, che arriva da due sconfitte esterne in campionato, ha segnato esattamente un gol in ognuna delle ultime otto sfide lontano da Bergamo e più in generale ha sempre segnato nelle ultime 15 fuori casa. o Di fronte la squadra che ha perso più punti da situazione di vantaggio in questo campionato (l’Atalanta, 11) e una di quelle a non averne ancora perso nessuno (l’Inter). o Da una parte l’Inter è la squadra più prolifica di questa Serie A negli ultimi 15 minuti (10 gol), dall’altra solo la Juve (0) ha subito meno gol dell’Atalanta nello stesso periodo (uno). o In questo campionato solo Immobile (10) ha portato più punti alla propria squadra di Mauro Icardi (nove): l’argentino però non trova la rete da due partite e non è mai arrivato a tre di fila in questa Serie A. o Nell’ultima sfida interna contro l’Atalanta in Serie A, Icardi ha firmato una tripletta: in totale ai bergamaschi ha rifilato quattro gol in nove presenze (tutti al Meazza). o Contro l’Inter è arrivato il primo gol in Serie A di Josip Ilicic (settembre 2010 con il Palermo): solo al Bologna (cinque) ha realizzato più reti che all’Inter (quattro) nel massimo campionato.

Risultato esatto 2-1 a quota 8,00 con Icardi primo marcatore a quota 3,10 su BET365

Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Schick richiesto dal Tottenham: no dei giallorossi
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Diawara chiesto al Napoli: no degli azzurri
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Genoa, ipotesi Stepinski
Prossimo articolo:
Calendario Serie B 2018/2019
Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Poker del Getafe
Chiudi