River-Boca sfortunato per Gago: rottura del tendine d'Achille

Commenti()
Getty
Fernando Gago si è rotto il tendine d'Achille del piede destro: out per 6-8 mesi. In passato altri due infortuni simili: tutti contro il River Plate.

La finale di Copa Libertadores tra River Plate e Boca Juniors ha riservato un epilogo durissimo agli 'Xeneizes', finiti addirittura in nove a causa dell'espulsione di Barrios e dell'infortunio di Gago, uscito nel secondo tempo supplementare quando i cambi erano stati già tutti effettuati.

Rivedi River Plate-Boca Juniors on demand su DAZN: attiva il tuo mese gratuito

Per l'ex centrocampista della Roma, la diagnosi è terribile: come riportato da 'Olé', si è procurato la rottura del tendine d'Achille del piede destro che lo costringerà a restare lontano dai campi da gioco per i prossimi 6-8 mesi.

L'articolo prosegue qui sotto

Una mazzata tremenda arrivata proprio nell'appuntamento con la storia per il Boca Juniors, sconfitto nel Superclasico più importante di sempre: tanta amarezza e consapevolezza della perdita di uno dei giocatori più rappresentativi.

Ironia della sorte, Gago si è infortunato al piede fino a quel momento ancora sano: già in passato soffrì di un problema simile ma all'altro piede, quello sinistro. La coincidenza incredibile è rappresentata dal fatto che quei due stop arrivarono sempre contro il River Plate.

'Millonarios' che gli hanno sempre portato sfortuna quindi, una sorta di maledizione a perseguitarlo e a colpirlo proprio nel momento clou, quando la sua squadra stava spingendo alla ricerca del pari, soltanto sfiorato prima del definitivo 3-1 di Martinez. In bocca al lupo.

Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Allegri annuncia: "Spinazzola resta"
Prossimo articolo:
Rassegna stampa: le prime pagine sportive
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Genoa, Pjaca si avvicina: c'è il sì della Juventus
Chiudi