Milan-Inter, inerzia capovolta rispetto ad un mese fa

Commenti()
Getty
Un mese fa l'Inter era in piena crisi ed il Milan era grande favorito nel Derby: adesso Spalletti ha trovato la quadra ed il match è apertissimo.

Mercoledì alle 18.30 si giocherà il recupero del Derby, a un mese dalla morte di Davide Astori e del rinvio del 27° turno di Serie A. Inter e Milan arrivano a questa sfida con umori diversi, sicuramente con un'inerzia diversa rispetto all'inizio di marzo.

In quel periodo l'Inter era in piena crisi di gioco e di risultati, veniva dalla vittoria contro il Benevento per 2-0 ma non aveva per nulla convinto San Siro. Mauro Icardi era infortunato, Ivan Perisic spettatore non pagante ad ogni partita e una formazione che Luciano Spalletti cambiava ad ogni gara.

Adesso, a distanza di un mese e dopo una sosta per le Nazionali rigenerante, l'Inter ha trovato vittorie e risultati, con le due convincenti prestazioni contro Sampdoria e Verona. Mauro Icardi ha avuto la possibilità di recuperare con calma e adesso è al top della sua condizione fisica, Ivan Perisic ha ritrovato goal e assist e Spalletti ha scolpito il suo 4-2-3-1, mettendo in ordine anche il centrocampo con Gagliardini, Brozovic e Rafinha.

PS inter milan

Dal punto di vista del Milan non è cambiato poi così tanto, o meglio, sicuramente l'inerzia con la quale la squadra di Gattuso si affaccia al Derby non è delle migliori dopo aver perso contro la Juventus. In mezzo c'è stata anche la doppia sconfitta contro l'Arsenal in Europa League e la conseguente eliminazione.

Un mese fa invece il Milan non sapeva nemmeno cosa fosse la sconfitta, arrivando da una serie di risultati utili che era iniziata con il 2018. Oggi la squadra rossonera non ha certo perso gioco e convinzione, ma non è nemmeno quella di un mese fa.

Insomma, se quattro settimane fa i favori del pronostico erano tutti dalla parte del Milan, oggi le due squadre si preparano ad un Derby totalmente aperto sulla carta, che tra l'altro sarà decisivo per la corsa alla Champions molto più di un mese fa. 

Chiudi